Lunedì, 27 Gennaio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Coppa Italia news 2015-16

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

018russo2

 

CUNEO CALCIO FEMMINILE 2
MUSIELLO SALUZZO            1

 

Reti: 5’ Cama (C), 67’ Paoletti (MS), 89’ Mascarello (C).

 

Cuneo Calcio Femminile: Russo F., Russo L. (53’ Pittavino), Rosso, Armitano, Greppi, Magnarini, Franco (71’ Mascarello), Errico, Papaleo, Cama, Moscia (60’ Cobelli). A disp: Olivetti, Cerato, Inaudi, Genovese. All: Petruzzelli.

 

Musiello Saluzzo: Malosti, Graziotto, Basta, Anselmo, Bianco, Tosetto, Soragni, Mellano, Paoletti, Giacosa (72’ Civalleri), Lavarone (62’ Marsili). All: Panigari

 

Prima uscita ufficiale stagionale anche per le squadre di serie A e B, impegnate nella prima giornata dei quadrangolari di Coppa Italia. Allo Stadio Paschiero le biancorosse ospitavano il Musiello Saluzzo, squadra temibile che una settimana prima aveva battuto in amichevole per 2-1 il Luserna di serie A. Nonostante le importanti assenze di Ozimo, Sodini, Joly e con in panchina Mascarello che in settimana non si era potuta allenare al meglio per influenza, le cuneesi si portavano subito in vantaggio dopo soli 5 minuti di gioco con una prodezza in semirovesciata di Alice Cama, uno dei nuovi acquisti della stagione, ex Milan, Inter e Como.
Dopo il gol subìto le saluzzesi si risvegliavano e si riversavano nella metacampo delle padrone di casa, apparse un po’ sottotono e rinunciatarie nonostante il vantaggio. Ma la maggior parte delle emozioni le riservava la ripresa, con un palo colpito da Soragni e poi subito il pareggio dell’ex di turno Paoletti, che al 67’ raccoglieva un assist di Mellano e insaccava di tacco. Dopo il gol subito il Cuneo rialzava la testa e si procurava numerose occasioni da gol con le nuove entrate Cobelli e Mascarello. Da segnalare le traverse colpite da Mascarello, Errico e Cama, preludio al gol di Mascarello che sanciva la vittoria finale delle cuneesi.
Il doppio derby del weekend contro il Musiello Saluzzo si risolveva così con due vittorie per il Cuneo, vittorioso anche sabato con la squadra Primavera per 5-0 (doppiette di Inaudi e Genovese e rete di Ferro).
Domenica seconda giornata di Coppa Italia a Torino contro il Torino Calcio Femminile, mentre il Saluzzo affronterà il Luserna, vittorioso 3-2 con le granata.


Ufficio Stampa Cuneo Calcio Femminile

 

Bastapapaleo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sandy PICCMILAN LADIES-MOZZANICA-0-7

Reti: Giacinti al 2’ e al 9’, Cambiaghi al 22’, e al 31’ p.t.:; Bartoli al 2’, Scarpellini al 13’ e Giacinti al 39’ s.t.

Milan: 1 ROTELLA, 2 LABANCA, 3 CUNEO, 4 BORGATTA (dal 33’ s.t. GRAMOLELLI), 5 VITALE, 6 PIZZAROTTI (Cap.), 7 VESTITO (dal 32’ s.t. BAJ), 8 MASCIAGA, 9 MOSELLI, 10 COPPOLA, 11 BARBUIANI (dal 6’ s.t. MERIGO). All. Salterio. A disposizione: Cartelli, Dargenio, Di Marco, Fabris.

Mozzanica: 1 GRITTI, 2 ZANOLETTI (dal 7’ s.t. TONANI), 3 BARTOLI, 4 STRACCHI, 5 SCHIAVI, 6 LOCATELLI (Cap.), 7 CAMBIAGHI (dal 26’ s.t. MASON), 8 GALLI, 9 GIACINTI, 10 SCARPELLINI (dal 17’ s.t. RIZZA), 11 IANNELLA. All. Nazzarena Grilli. A disposizione: Cappelletti, Dossi, Cervi, Garavelli.

Arbitro: Riccardo Dall’Oca di Como; assistenti: Semplici di Abbiategrasso e Cassano di Saronno.

Note: Cielo coperto per buoni tratti della gara, ma temperature gradevoli. Campo in erba sintetica. Migliori in campo: Moselli (Mi) e Bartoli (Mo).

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

napoli domina15ciIl derby di Coppa Italia contro la Domina Neapolis finisce 2-2.
Esordio positivo per il Napoli Calcio Femminile, che nella prima gara del gruppo H del primo turno di Coppa Italia ha pareggiato 2-2 in trasferta sul campo della Domina Neapolis. Una partita iniziata male, con la formazione di casa che si è portata sul 2-0 con le reti di Gialliccio (24’) e Ciccarelli (41’). Il Napoli ha reagito, accorciando le distanze con Giuliano un minuto dopo e pareggiando a inizio ripresa (50’) con una rete di Tagliaferri. Nel finale il Napoli ha sfiorato più volte la rete della vittoria, anche se nel complesso il risultato è probabilmente giusto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

pordenone tavagnacco ci06


Netta affermazione delle gialloblu sul campo del Pordenone, 6 a 0. A segno Clelland (2), Parisi, De Val, Zuliani, Lotto (a)

E’ stato un derby senza storia quello giocato tra Upc Tavagnacco e Acfd Pordenone. Le gialloblu vincono 6 a 0 e convincono sul campo di Villa d’Arco di Cordenons, portando a casa i primi 3 punti di stagione in Coppa Italia.
Dominio gialloblu nella prima frazione di gioco. Quattro gol, una serie di azioni pericolose, un possesso palla nettamente superiore.
Il 4-3-1-2 messo in campo da Di Filippo funziona e dopo pochi minuti il Tavagnacco è già dalle parti di Belgrado. Prima Brumana poi Paroni impegnano il portiere del Pordenone, costretto a rifugiarsi in angolo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!