Giovedì, 21 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Coppa Italia news 2015-16

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

tavagnacco brescia ci16
Le friulane sono attese in casa delle leonesse per giocarsi l'accesso alla semifinale. La partita in programma mercoledì 20 aprile alle 15 a Mompiano
L’Upc Tavagnacco torna in campo. Mercoledì 20 aprile le ragazze di Sara Di Filippo affrontano il Brescia per i quarti di Coppa Italia. Fischio d’inizio alle 15, allo stadio di Mompiano. Per le gialloblu è l’occasione di riscattare la sconfitta patita sabato contro la Res Roma.
«Perdere in quella maniera – commenta l’allenatrice del Tavagnacco, Sara Di Filippo – non è stato indolore, soprattutto per il modo in cui è maturata la sconfitta, con tante occasioni create e nessuno gol fatto. Ma la squadra è forte e ha saputo superare momenti peggiori. Spero – aggiunge – si sia trattato solo di un incidente di percorso.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Mozza Cuneo 1Domani pomeriggio, e più precisamente alle ore 17.00, la ciurma dell'ammiraglio Grilli cercherà di strappare il pass per accedere alla sua terza semifinale di Coppa Italia consecutiva a Cuneo, contro la locale compagine che primeggia in testa al girone C della serie B. I più recenti precedenti tra le due formazioni risalgono alla scorsa stagione, quando le piemontesi militavano nella massima serie. In entrambe le gare a ottenere la vittoria furono le biancocelesti, ma nel match giocato a Cuneo Capitan Locatelli e compagne non ebbero vita facile e riuscirono a risolvere la gara solo nella ripresa, grazie ad un'Andrea Scarpellini particolarmente ispirata, autrice di una doppietta. La vincente della sfida di domani accede alle semifinali dove affronterà la squadra vittoriosa nell'incontro tra Brescia e Tavagnacco, in programma sempre domani a Mompiano alle 15.00. Si conoscono invece i nomi delle altre due semifinaliste, ovvero l'Agsm Verona e il Castelfranco. Le scaligere hanno superato i quarti, con un netto 4-0 nel derby con il Valpolicella, mentre le pisane hanno avuto ragione sul Chieti, nella difficile trasferta abruzzese. Per la gara di domani Nazzarena Grilli avrà a disposizione tutte le tesserate, tranne ovviamente Alessia Capelletti, squalificata in seguito al rosso rimediato negli ottavi contro l'Orobica. Al suo posto verrà convocata la n. 1 della squadra primavera Martina Resmini. Per lei si tratta della prima apparizione in assoluto con la prima squadra.

Probabili formazioni di mercoledì 20/04/2016, h. 17.00:

Cuneo: RUSSO, ARMITANO, ROSSO, FRANCO, GREPPI, ERRICO, MOSCIA, MASCARELLO, PAPALEO, CAMA, SPANU. All.Petruzzelli.

Mozzanica: GRITTI; ZANOLETTI, SCHIAVI, LOCATELLI, BARTOLI; SCARPELLINI, STRACCHI, GALLI; GIUGLIANO; IANNELLA, GIACINTI. All. Nazzarena Grilli.

Arbitro: Giuseppe Vingo di Pisa; assistenti: L'Incesso e Parise di Torino.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

coppaitalia16 verona fimauto
Le ragazze di Agsm Verona affondano il Fimauto Valpolicella con la doppietta della baby Pasini, Pirone e Bonetti. 1.300 spettaotri in via Sogare per il derby di Coppa Italia!

Agsm Verona e Fimauto Valpolicella si affrontano in notturna sul sintetico di via Sogare nel derbissimo veronese che vale l'accesso alla semifinale di Coppa Italia.
Problemi di formazione per entrambi i tecnici con mister Longega che deve rinunciare a diversi pezzi da novanta: Gabbiadini, Bonetti (entrambe in panchina) e Laterza. Panchina anche per l'ex scaligera Valentina Boni non al meglio.
Al cospetto di ben 1300 spettatori le due squadre si danno battaglia sin dai primi minuti ad armi pari.
Gli equilibri vengono spezzati al 17' quando Squizzato su calcio piazzato mette un pallone in area, Pirone prolunga di testa per la quindicenne Veronica Pasini che sbuca davanti a Toniolo e la trafigge con freddezza.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!