Venerdì, 22 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

PRIMAVERA, INIZIA IN GOLEADA LA STAGIONE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


vittorio v prim vene
Prima gara ufficiale questa sera a Zelarino per le ragazze di mister De Biasi, partita finita in goleada, affondato il Real Venezia in Coppa Veneto. Le tosette sono partite con la marcia giusta, dopo un primo quarto d’ora di studio hanno ingranato e affondato per 6-0 le veneziane che si sono spente nella ripresa.
La gara inizia con molte palle perse da entrambi i lati, un gioco spezzettato che stenta a decollare. Il Permac concentra il gioco sulla fascia sinistra e al 18′ è proprio Tonon ad avere due belle occasioni che però spreca calciando alto. Al 22′ sono le veneziane ad andare vicinissime al vantaggio, sugli sviluppi di un calcio piazzato centrano il palo, la difesa è però reattiva e libera immediatamente l’area. Venezia prende così fiducia dei propri mezzi e incomincia a spingere, ma al 24′ deve inchinarsi all’invenzione di Rossi che da qualche metro dalla linea di metà campo calcia in porta, trova impreparato l’estremo difensore arancio-nero-verde e il pallone finisce in rete.

Il Vittorio Veneto prende così il pallino del gioco e al 36′ raddoppia con Tonon: Barzan trova, con un gran passaggio filtrante, Tonon che si accentra e tira, il portiere intuisce, devia ma nella sua porta. Il primo tempo si cocnlude così con il 2-0 ospite.
Partenza shok per il Real Venezia nella ripresa che in 11 minuti si trova perforata per altre 4 volte: al 5′ è Ponte a siglare il 3-0 con un tap-in da pochi passi dalla porta, un minuto dopo va in gol Barzan con un gran tiro dalla distanza, all’ottavo è Toffoli ad entrare nella lista dei marcatori con un gran diagonale sul secondo palo da buona posizione, dopo una grande galoppata sulla fascia e al 11′ capitan Sovilla pone definitivamente il risultato sul 6-0.
Iniziano poi i cambi da parte di mister De Biasi per far amalgamare al gruppo anche le ragazze in panchina e far crescere il loro minutaggio. Il Permac gestisce così il passaggio e porta la partita al triplice fischio sul risultato di 6-0.
Rossi:”Il gol un po’ lo ho cercato un po’ è stata fortuna comunque le mie compagne mi hanno assistito bene quest’oggi, oggi con Barzan mi sono trovata bene e abbiamo fatto una buona prestazione assieme, lì in mezzo al campo. Domenica contro il Belluno dovremo mettere la stessa grinta e la stessa determinazione di oggi, giocare come sappiamo fare, così facendo sarà più facile per noi.”
De Biasi:”Oggi è stata una buona gara, le ragazze hanno iniziato con il piglio giusto e hanno eseguito le cose che domandavo. Restiamo comunque con i piedi per terra e in settimana lavoreremo per la partita di domenica che sarà altrettanto importante. Il Belluno avrà sicuramente il dente avvelenato, per la prima gara persa contro il Tavagnacco, noi non dovremo partire sottovaluntado l’avversario.”
Real Venezia 0-6 Permac Vittorio Veneto
Permac: Bolzan, Bianco, Zanette, Morosin, Barzan, Uliana, Toffoli, Rossi, Ponte, Sovilla, Tonon. A disposizione: Pezzo, Vento, Modolo, Bottoli, Rati, Lorenzon. All. De Biasi.

A.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto 1982
Via della Rabosa 24 - Vittorio Veneto (TV)
Responsabile della Comunicazione Leonardo Segat
Cell. 3479153970

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!