Venerdì, 14 Maggio 2021
iten

Un rocambolesco 3-3 quello tra Trento ed Oristano sul sintetico di Mattarello

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Ancora un volta il Trento si scontra contro la voglia e la necessità di fare punti di una squadra di bassa classifica.
L'Oristano mette in campo una determinazione invidiabile e porta a casa 1 punto forse insperato alla vigilia contro la seconda in classifica. Accarezzando addirittura il sogno del colpaccio in trasferta, avendo chiuso in vantaggio il primo tempo.




La partita ha ritmi lenti, ma sembra iniziare nel migliore dei modi per il Trento che mette a referto subito un paio di occasioni. Su una ripartenza però è l'Oristano a mettere in difficoltà le gialloblu: Mattana, vera e propria spina nel fianco della difesa trentina per tutta la partita, viene atterrata e si procura un rigore che Quidacciolu trasforma nel vantaggio ospite. E' un Oristano che gioca di rimessa e su un altro contropiede ancora Mattana fa la differenza: salta due difensori e insacca alle spalle di Valzolgher. Il 2-1 arriva a fine primo tempo, con un autogol scaturito da un'azione di Alessandra Tonelli.

Tra i cambi del secondo tempo c'è l'ingresso in campo per il Trento di Poli, che risulterà decisivo: l'attaccante segna il 2-2 con un preciso pallonetto a scavalcare il portiere ospite, e poi il vantaggio trentino raccogliendo in mezzo all'area un cross di Daprà. L'inerzia del match sembra essere oramai nelle mani del Trento che controlla il gioco e confeziona altre occasioni: una traversa ed un pallone salvato sulla linea dalla difesa ospite. Al primo minuto di recupero però la solita Mattana in progressione semina la difesa trentina e fissa il risultato sul 3-3.

Dagli altri campi arriva la notizia, non certo a sorpresa, dell’ennesima vittoria del Cortefranca, che oramai si invola verso la conquista del campionato. E di quella del Brixen che si porta a soli 2 punti dal Trento e dalla sua seconda piazza, da difendere a denti stretti.

SERIE C FEMMINILE - GIRONE B
18^ giornata

TRENTO – ORISTANO 3-3
Quidacciolu (O) rig., Mattana (O), Autogol (T), Poli (T), Poli (T), Mattana (O) TRENTO: Valzolgher, Bertamini (58' Poli), Chierchia, Ruaben, Rovea, Tononi, Chemotti (70' Fuganti), Battaglioli, Rosa (82' Antolini), Pasqualini (61' Daprà),
Tonelli A.

ORISTANO: Deiana, Filippo (67' Meloni), Marras, Cocco, Quidacciolu (82' Rattu), Catte, Dessi (70' Lai), Senes, Farris, Mattana (95' Peddes), Scalas (75' Piga) .

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.