Domenica, 07 Marzo 2021
iten

Il Pomigliano cala il tris al Ravenna, il Vicenza ferma il Como sull’1-1

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Avevamo fiutato una domenica di sorprese ed ecco che la capolista Riozzese Como viene fermata a Vicenza. Si conferma il Pomogliano con un Ravenna che non riesce a ingranare la marcia giusta. Vince il Pontedera di Ulivieri che si porta a ridosso del Chievo. Pari tra Cittadella e Brescia, entrambe in rete al 44esimo. Le rondinelle nel 1 tempo, le locali nella ripresa.



Colpo gobbo del Cesena a Roma grazie alla rete di Porcarelli al 90'. Orobica batte di misura un Perugia in ripresa?


Alla fine del girone d’andata il Pomigliano si conferma leader della classifica di Serie B con 26 punti e una gara ancora da recuperare. Le campane, nell’ultima partita della prima parte del torneo (al netto di quelle sospese nei mesi scorsi), azzerano il ko 5-1 in Coppa Italia contro la Juventus e si regalano i tre punti contro il Ravenna Women, firmati da Ferrandi, Pinna su calcio di rigore e Moraca. Inutile la rete di Costa in chiusura di gara. Alle spalle della capolista perde terreno la Riozzese Como, che sul campo del Vicenza non va oltre l’1-1 (Yeboaa a bersaglio per le padrone di casa, Rognoni per le lariane) e si trova così a -2 dalla vetta con tutte le partite disputate. Risultato positivo anche per il Cesena, che vince 1-0 sul campo della Roma CF e si mantiene al terzo posto a 21 punti, nell’attesa che Tavagnacco e Lazio recuperino le gare rinviate (sono entrambe ferme a 20 punti ma con due e tre partite in meno, incluso lo scontro diretto che era in programma in questo turno). Le capitoline, dopo il derby di Coppa contro la Roma perso 7-0, incassano la sconfitta anche contro le romagnole, per mano di Porcarelli al 90’. Delusione invece per il Brescia, che dalla trasferta in casa del Cittadella torna con un punto. Le padrone di casa subiscono il gol delle Leonesse (Pasquali allo scadere del primo tempo) e rimettono in parità il risultato all’88’ con Saggion. Non c'è ancora niente di compromesso per le lombarde, ma la vetta ora dista nove punti.

In ottica salvezza invece nessun pareggio negli scontri diretti disputati in questa giornata: vincono sia l’Orobica contro il Perugia (decisivo il gol di Zigic a otto minuti dal fischio finale) che il Pontedera con il Chievo Verona (di Gavagni al 6’ la firma sui tre punti). Le toscane, grazie al successo in casa delle scaligere, salgono a 11 punti in classifica, a -1 proprio dalle rivali di giornata, mentre le bergamasche ora sono a quota 13, con una lunghezza di vantaggio nei confronti delle ultime quattro in graduatoria (Chievo a 12, Pontedera a 11, Perugia a 4 e Roma CF a 3, anche se la formazione capitolina è quella a cui restano più gare da giocare ben sei).


Risultati della 13a giornata di Serie B Femminile 2020-21

Cittadella Women – Brescia 1-1
44’ Pasquali (B), 88’ Saggion (C)

Vicenza Calcio Femminile – Riozzese Como 1-1
62’ Yeboaa (V), 79’ Rognoni (R)

Orobica Bergamo – Perugia 1-0
82’ Zigic (O)

Pomigliano Women – Ravenna Women 3-1
15’ Ferrandi (P), 41’ rig. Pinna (P), 75’ Moraca (P), 88’ Costa (R)

Pontedera – Chievo Verona Women 1-0
6’ Gavagni (P)

Roma Calcio Femminile – Cesena 0-1
90’ Porcarelli (C)

Tavagnacco-Lazio
(rinviata a data da destinarsi)


Programma della 14a giornata di Serie B Femminile 2020-21

Domenica 24 gennaio
Brescia – Vicenza Calcio Femminile
Cesena – Ravenna Women
Chievo Verona Women – Cittadella Women
Lazio Women – Pontedera
Orobica Bergamo – Roma CF
Riozzese Como – Perugia
Tavagnacco – Pomigliano Women

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.