Lunedì, 25 Ottobre 2021
iten

Buona la prima per il Lecce Women

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Nella gara d'esordio in serie C, le giallorosse hanno avuto la meglio sulle calabresi del Coscarello Castrolibero: 6-0 il risultato finale. La gara, giocata al comunale di Piane Crati, in provincia di Cosenza, è stata senso unico con le leccesi stabilmente presenti nella metà campo avversaria, tanto è vero che il portiere Rizzon non ha effettuato parate. Capitan D'Amico ha iniziato la stagione con una doppietta: ciò le consente di avvicinarsi sensibilmente al traguardo dei 200 gol in campionato con la maglia del Lecce.



A questo punto ne mancano soltanto sei. Per la numero 7 anche due assist vincenti per le reti di Bisanti, Guido e Cazzato. Quest'ultima invece ha fornito l'assist a Marsano che, a sua volta, ha ricambiato la cortesia nei minuti finali. La stessa Marsano, in avvio di partita, aveva fornito l'assist per il primo gol di D'Amico. Tutto ciò a conferma che l'attacco giallorosso, composto da Marsano, D'Amico, Bisanti e Cazzato, è stato protagonista di una prestazione eccellente. Come del resto tutta la squadra, da Bengtsson a Felline, da Zawadzka a Cucurachi, Sozzo e Guido. "Mi è piaciuto anche l'atteggiamento delle ragazze che sono entrate dalla panchina - ha detto l'allenatrice Vera Indino -.

Quando vinci con tanti gol di scarto rischi di perdere la concentrazione mentre le ragazze sono rimaste in partita fino alla fine e questo l'ho molto apprezzato. E' quasi superfluo dire che non sarà così tutte le domeniche, nel girone C ci sono tante squadre attrezzate per vincere il campionato e già da domenica prossima, quando ospiteremo a Castrignano dei Greci la Res Roma, ci vorrà una grande prestazione per conquistare un risultato positivo".

Un plauso speciale va a Valentina Coluccia, classe 2002, rientrata in campo ieri in Calabria a distanza di 13 mesi dall'infortunio al legamento crociato del ginocchio. "Sono contenta per lei - ha detto Indino -, ha lavorato tanto per riprendersi ciò che la sfortuna le aveva tolto, ha superato con forza i momenti più difficili di questo lungo percorso e domenica, finalmente, è tornata a giocare. Il suo ovviamente sarà un inserimento graduale ma siamo certi che darà un grande contributo alla squadra in questo campionato di serie C".

COSCARELLO CASTROLIBERO - LECCE WOMEN 0 - 6
Marcatrici: nel pt 3' D'Amico (L); 14' Bisanti (L); 26' Marsano (L); nel st 24' Guido (L); 27' D'Amico (L) rigore; 35' Cazzato (L).

Coscarello Castrolibero: Greco, Rizzo (16' st Vigna), Morgante (36' st Aprile), Curcio (36' st Siciliano), Calautti, Ceravolo, Orefice, Margari, Facchineri, Sacco, Donato. In panchina: Cali, Franconiere, Zelesco. Allenatore Silbio Greco.

Lecce Women: Rizzon, Bengtsson, Felline, Zawadzka, Sozzo (30' st De Punzio), Marsano, Guido, Cucurachi (38' st Coluccia), Cazzato (42' st Rollo), Bisanti (19' st De Benedetto), D'Amico. In panchina: Bocchieri, Pomes, Monno, Polo, Vitti. Allenatrice Vera Indino.

Arbitro: Robilotta di Sala Consilina.

Note: aspettatori 100 circa. Angoli: 3-11. Recupero: pt 2'; st 2'.

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.