Martedì, 05 Luglio 2022
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Il Brescia si complica la vita, a Cesena un pari che fa male alle ambizioni di promozione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Pareggio acciuffato in extremis col 16esimo gol di Luana Merli. Sorpasso Como, ora a +1 a una giornata dal termine. Garavaglia: «Il calcio è questo purtroppo, ora solo un miracolo può ribaltare tutto, ma sono orgoglioso delle mie ragazze».



Arriva un pareggio per il Brescia Calcio Femminile nella penultima giornata del campionato di Serie B. Sul campo del Cesena le Leonesse vanno sotto nel finale e in pieno recupero acciuffano il pari col 16esimo gol in campionato di Luana Merli. Ora la testa della classifica è passata nelle mani del Como, con un punto di vantaggio sul Brescia a 90' dal termine della stagione.

LA PARTITA - Mister Elio Garavaglia deve rinunciare ancora a Jenny Hjohlman infortunata: nel 4- 3-3 disegnato dal tecnico milanese in porta c'è Lonni; difesa composta da Viscardi, Perin, Barcella e Galbiati; centrocampo con Ghisi, Magri e Asta; attacco con Cristina Merli, Brayda e Luana Merli. Arbitra Saugo di Bassano del Grappa.

La gara è molto bloccata, col Cesena attento a non lasciare spazio alle spalle della coppia centrale di difesa, ma pungente in avanti: al minuto 8 bianconere pericolose con l’apertura di Georgiou per Cuciniello che mette in mezzo ed è decisivo il salvataggio di Viscardi sul secondo palo. Al 18' tegola per il Brescia: esce Asta per una distorsione alla caviglia, al suo posto Porcarelli. Al 19' tiro da posizione defilata di Cristina Merli, pallone a lato. Al 23' ci prova Zanni dal limite, tiro largo. Al 35' si fa vedere Luana Merli con una conclusione dalla distanza: il suo tiro è sporcato ed esce alto di poco. Al 42' tiro a girare di Brayda, parata di Frigotto. Il primo tempo si chiude con la botta dal limite di Bernardi col pallone che esce alto non di molto. 

Nella ripresa il Brescia aumenta la pressione, e il Cesena accentua l'atteggiamento di copertura: al minuto 11' è Cristina Merli a cercare la via della rete ma la sua conclusione è centrale. Al 14' l'occasione più nitida della partita: azione insistita di Porcarelli, batti e ribatti, il pallone arriva a Magri che cerca l'angolo alto col sinistro ma Frigotto vola e toglie il pallone da sotto l'incrocio.

Al 20' ancora Zanni al tiro, para Lonni. Al 42' il vantaggio del Cesena: sugli sviluppi di un corner il pallone arriva sul secondo palo dove Costa trova l'angolo alto lontano. Il Brescia si getta quindi alla disperata ricerca del pareggio: al 47' Luana Merli calcia in corsa ma Frigotto si distende e mette in corner. Al 49' il pareggio del Brescia: cross di Farina per la testa di Luana Merli che realizza il 16esimo gol stagionale.

Non c'è più tempo però: al triplice fischio c'è delusione e scoramento nelle fila biancoblù, con la consapevolezza di aver perso una grande occasione. Domenica prossima chiusura in casa contro il Palermo.

Cesena - Brescia 1 - 1
Reti st 42’ Costa, 49’ Merli Luana

Cesena Frigotto, Pavana, Casadei, Zanni, Bernardi (33’ st Spada), Galli (45’ st Monti), Cuciniello, Costa, Georgiou, Pastore, Dahlberg. (Pignagnoli, Carlini, Costi, Mancuso, Paolinelli).
Allenatore: Ardito

Brescia Lonni, Viscardi (29’ st Farina), Perin, Barcella, Galbiati, Asta (18’ pt Porcarelli), Magri (39’ st Bianchi), Ghisi, Merli Cristina, Brayda (29’ st Pasquali), Merli Luana. (Ballabio, Maroni, Hjohlman).
Allenatore Garavaglia

Arbitro Saugo di Bassano del Grappa; Assistenti Jorji di Albano Laziale e Rastelli di Ostia Lido

Ammonite Viscardi, Cuciniello, mister Garavaglia
Note Centro Sportivo “Martorano” di Cesena. Calci d’angolo 4-5. Recupero pt 2’, st 4’.

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Cosa sono le proteine?

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.