Venerdì, 20 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Il Mozzanica Primavera chiude l’anno con sette goal alla 3Team

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Ultima giornata del girone di andata al comunale di via Aldo Moro a San Zeno Naviglio (BS) per la squadra del Mozzanica, ospite della formazione della 3Team. Turno sulla carta favorevole per la squadra bergamasca che si trova di fronte una formazione che milita nelle zone basse della classifica, ma che può sfruttare qualche innesto della propria prima squadra, rendendo il match meno scontato e più combattuto.


Il Mozzanica parte subito forte con un pressing alto che mette in difficoltà la squadra di casa, costringendola sulla difensiva. Al 3’ biancocelesti già in vantaggio; palla persa in uscita dalla propria area dalla 3Team, passaggio di Campana per Mandelli che con un tiro in diagonale apre le marcature di giornata. Il Mozzanica continua a spingere e al 7’ raddoppia; Salvi intuisce il rilancio della difesa ospite sulla tre quarti, anticipa il diretto avversario, doppio dribbling al limite e si presenta sola davanti al portiere di casa che non può nulla sul piatto piazzato nell’angolino. La 3Team non ci sta, e complice una disattenzione difensiva bergamasca, consente la prima conclusione pericolosa alla squadra di casa, ma Giroletti è pronta e devia in calcio d’angolo. Al 13’ bella girata al volo in area di Verzeletti su azione d’angolo, ma il portiere di casa para a terra. Al 15’ occasione per Mandelli che sola davanti al portiere calcia a lato. Al 22’ Salvi serve Colombo lanciata in fascia, doppio dribbling e cross al centro per Mandelli, tiro respinto e palla per Campana che prova una ulteriore conclusione, ma la difesa della 3Team libera. Al 24’ azione in velocità di Mandelli che crea il vuoto e, a tu per tu con l’estremo difensore di casa, serve centralmente Colombo, tocco a botta sicura ma il palo le nega la gioia del goal. La 3Team alza un po’ il baricentro e prova qualche azione in velocità, cercando principalmente la velocità di Ronca che al 26’ riesce ad andare pericolosamente alla conclusione, deviata in angolo. Al 33’ punizione dalla distanza delle bresciane, ma Giroletti, sicura, para agevolmente. Al 34’ passaggio filtrante di Anghileri per Colombo che in area, da posizione favorevole, tira a lato. Al 42’ Salvi serve al limite Anghileri, stop e tiro a giro con la palla che esce di poco. Passa un solo minuto e, dopo una serie di tocchi al limite, Colombo serve Anghileri, che, da appena dentro l’area, tira forte sul primo palo con il portiere che non riesce ad intervenire, portando a 3 le reti del Mozzanica e chiudendo di fatto le ostilità della prima frazione di gioco.

Secondo tempo che si riapre con il Mozzanica ancora votato all’attacco. Al 3’ st. Salvi serve Colombo al limite, dribbling e rimpallo che favoriscono Anghileri che veloce serve Campana che, a tu per tu con il portiere, non sbaglia superandolo con un tiro rasoterra. Al 4’ st. Mandelli ringrazia il portiere di casa che sbaglia il rinvio servendole sui piedi una palla che l’attaccante biancoceleste deposita al volo nella porta sguarnita, portando le reti a cinque. La strada sembra ormai delineata, ma passa solo un altro minuto e la 3Team va a segno; Ronca, molto caparbia, vince 3 contrasti al limite e da appena dentro l’area lascia partire un tiro sulla cui traiettoria Arzeno non sembra essere in difficoltà, ma il pallone le sfugge ed entra in rete. Al 7’ st. percussione centrale di Salvi che supera in velocità la difesa ospite, cerca di sorprendere con una conclusione da fuori area il portiere che riesce a respingere, palla per Colombo che dribbla il proprio marcatore e tira ma ancora il portiere fa in tempo a rientrare a centro porta e a neutralizzare. La 3Team combatte e prova in questa fase a dare il tutto per tutto. Il Mozzanica sembra tirare un po’ il fiato e concede qualcosa dalle parti di Arzeno. All’11’ st. doppietta per Ronca, che sfrutta un’azione di pressing della propria squadra, riesce ad intercettare il rinvio di Arzeno e lascia partire un tiro forte su cui il portiere biancocelese non può nulla. Il Mozzanica sembra accusare per qualche minuto il contraccolpo, ma passano solo 10 minuti e ricomincia a costruire occasioni. Al 21’ st. Colombo, servita inavvertitamente da un retropassaggio errato della difesa bresciana, si presenta sola davanti al portiere, ma le spara addosso. Al 23’ st. azione in fascia di Marchesi, cross per Valtolina a centro area, doppia conclusione, la prima respinta, la seconda parata in angolo. Al 29’ st. punizione dai trenta metri per le bergamasche; tiro a palombella di Mandelli che non sembra essere pericoloso, ma scende proprio sotto la traversa e il portiere manca l’intervento, con il pallone che entra in rete. Al 33’ st. è ancora Ronca che sfrutta una indecisione difensiva biancoceleste e si presenta sola alla conclusione, ma il tiro finisce alto sopra la traversa. Rovesciamento di fronte e Colombo serve in area Valtolina, girata e palla anche in questa occasione alta. Al 40’ st. altra azione in pressing di Salvi, che ruba palla, si invola in fascia e viene stesa al momento del cross; la stessa Salvi si incarica della punizione servendo a centro area Mandelli che, al volo, sigla il proprio poker personale e il definitivo 7 a 2 finale.

Il Mozzanica chiude con una vittoria meritata il girone di andata. Risultato rotondo, che avrebbe potuto essere molto più ampio considerando le occasioni da rete sbagliate. 3Team, che al di là dello scarto numerico, ha cercato di combattere e ribattere colpo su colpo, costringendo le bergamasche a non mollare la presa e a mettere in campo quella determinazione e agonismo necessari per fare una buona partita. Tre punti meritati che allungano la striscia positiva per le ragazze di Mr. Ceroni e che sia di buon auspicio per il girone di ritorno.

Risultato finale: 3Team - Mozzanica 2 - 7.

3TEAM: Spinoni, Palini, Bonometti, Cardini, Pietta, Karaj, Prandelli, Lusoli (9’ st. Sisti), Ronca F. (44’ st. Mafezzoni), Tomasoni, Ronca C. A disposizione: Chiara, Peroni, Negretti, Spinoni, Ceccon. All.: Cartapatti.

MOZZANICA: Giroletti (1’ st. Arzeno), Marchesi, Vicini (44’ st. Vezzoli), Balistreri, Verzeletti (5’ st. Magni), Salvi, Campana, Martella (8’ st. Valtolina), Mandelli, Colombo, Anghileri (33’ st. Cremonesi). A disposizione: Moioli, Rossetti. All.: Ceroni.

MARCATRICI: 3’ pt. Mandelli, 7’ pt. Salvi, 43’ pt. Anghileri, 3’ st. Campana, 4’ st. Mandelli, 5’ st. Ronca C., 11’ st. Ronca C., 29’ st. Mandelli, 41’ st. Mandelli.

AMMONITE: Verzeletti, Balistreri, Pietta 

Le foto della gara: https://www.asdmozzanica.eu/albums/199-3-team-mozzanica2017-12-18-10-31-23.html



 

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!