Lunedì, 16 Settembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Novese - San Bernardo Luserna

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


 

Novese - San Bernardo Luserna 1 a 3

Narra la storia che Napoleone per scegliere i suoi marescialli non valutasse le loro capacità strategiche ma se fossero fortunate.




E per mezz'ora del secondo tempo la dea bendata non ha voltato le spalle ad un San Bernardo Luserna che sentiva molto la gara dopo l'eliminazione dello scorso anno dalla Coppa Italia e per le molte ex.

Una gara che poco dopo la mezz'ora sembrava in discesa e riaperta da un malinteso della retroguardia sul finire della prima frazione.
Come detto fino al 30' del secondo tempo la squadra ha subito le veementi offensive delle locali dove oltre ad un pizzico di fortuna saliva sul proscenio il portiere Chiara Serafino

Inizia la Novese all'11 con un colpo di testa che Serafino si stende a deviare in angolo. Al 18' Moretti è implacabile dopo una galoppata solitaria nel battere il portiere.
Fino alla mezz'ora nulla da segnalare: prova la Novese con un diagonale che Serafino blocca a terra; al 37' Moretti rende il favore a Tudisco che da una trentina di metri mette il pallone dove il portiere avversario non può arrivare.
Neppure il tempo di fare due considerazioni su quanto finora accaduto e buttare un'occhiata agli altri campi che Arroyo riapre la gara sfruttando un pasticcio della difesa.

Ad inizio ripresa prova ancora Tudisco poi la Novese prende in mano il pallino e inizia a spingere forsennatamente. Lavarone e Marinoni salvano due incursioni sulle fasce al 16' prima occasionissima per le padrone di casa. Sulla prima conclusione susseguente a calcio d'angolo è la traversa a dire di no sulla ribattuto a colpo sicuro di testa, Serafino con un balzo felino inchioda la sfera a pochi centimetri dalla linea di porta. Al 30' azione fotocopia della Novese.
Sul finire è Barbieri a chiudere la gara con la deviazione vincente su angolo.

Con questa vittoria la San Bernardo Luserna si issa solitaria in vetta alla classifica.

Domenica alle 15 appuntamento casalingo a Poirino contro le liguri dell'Amicizia Lagaccio

 

S. Bernardo Luserna: Serafino, Marinoni, Zella, Tudisco, Devecchi(86' Moscia), Greppi, Amandola(60' Mellano), Lavarone, Moretti(75' Bianco), Pisano, Barbieri. A disp.: Olivetti, Schiavi, Prencipe. All. Cantone

 

Reti: 18' Moretti, 37' Tudisco, 39' Arroyo, 85' Barbieri

 

Ufficio stampa S.Bernardo Luserna

 

foto di Giorgia Tudisco

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!