Domenica, 24 Febbraio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Castelvecchio beffata nel finale da un San Marino Academy caparbio

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Purtroppo il calcio è strano e il castelvecchio oggi ci mette del suo a non portare a casa questa vittoria, gioca una buona partita, lascia al San marino solo i cinque minuti di recupero dove, le ospiti sfiorano prima il pari con un gran tiro di Mainardi deviato in angolo da Pacini e successivamente sul calcio d’angolo lo realizzano con Vagnini lasciata tutta sola in area………, aimè cinque minuti di sbandamento.


La cronaca:
Prima giornata di ritorno al comunale scende il San Marino e il Castelvecchio secondo in classifica punta a conquistare la vittoria che consentirebbe di mantenere il passo della capolista San Bonifacio.
Subito Castelvecchio al 3’ scende sulla fascia Amaduzzi A. cross al centro con Guidi che colpisce di testa, brava Giorgi a deviare in angolo.
Per circa 20 minuti la gara è equilibrata, le due squadre lottano senza esclusione di colpi a centrocampo, ma di conclusioni se ne vedono poche.
Minuto 28’ si sveglia la squadra di casa, con pallone lanciato da Carlini verso Guidi, questa appoggia a Pastore la quale lascia partire un fendente para Giorgi.

Castelvecchio padrone del campo, crea azioni di disturbo verso la difesa Sammarinese che tiene bene ma le ospiti fanno fatica ad oltrepassare il centrocampo.
San Marino per la prima volta in avanti al minuto 39’, discesa di Venturini arriva quasi all’altezza del centrocampo lancia Cimatti ma sullo scatto e Pacini ad uscire fuori dalla porta, anticipa la punta ospite ma sbaglia il rilancio mandando la sfera proprio sui piedi di Vagnini che vede la porta sguarnita e fortuna vuole che calcia fuori.
43’ recupera palla Deidda al limite dell’area ospite, cross per il piede sinistro di Rossi che tira alto.
La partita non si accende anche per un San Marino che bada prima a non prenderle e l’arbitro decide di mandare tutti negli spogliatoi sul risultato di 0-0.
La ripresa inizia col Castelvecchio molto più motivato e prova a forzare di più e così a 51’, scende Beleffi sulla fascia crossa in area Petralia di destro mette fuori.




Minuto 55’ San Marino in avanti, al limite dell’area viene atterrata la sempre pericolosa Cimatti, sulla palla la ex Canini calcia e Pacini devia in angolo.
Minuto 60’ meritato vantaggio e strepitosa rete di Nagni che riceve palla e lascia partire un missile da oltre 25 metri che si insacca nel sette alla destra di Giorgi incredula.
Si prosegue con il San Marino che al minuto 65’ si presenta con la Cimatti che riceve palla in area di rigore ma calcia fuori .
Insiste la squadra di casa e al 73’ lancio di una sempre presente Ugolini con palla a Petralia questa effettua un assist per Rossi in area di rigore ma calcia centrale, para Giorgi.
Gialloverdi sempre in avanti con un gran fendente da lontano di Petralia che al minuto 78’ impegna seriamente Giorgi che para in due tempi.
81’ azione San Marino con Paganelli, scende sulla fascia effettua un lancio per Montalti che alza troppo la mira.
Tenta ancora Zani per il Castelvecchio a due minuti dalla fine, ma sempre con tiri da fuori area, anche lei non inquadra la porta e finisce al lato.


Il direttore di gara concede 5 minuti di recupero e qui avviene l’incredibile. 92’ Pacini vola e toglie il pallone dal sette mandando in angolo la sfera calciata da 20 metri da Mainardi. Sull’angolo inverosimilmente lasciata tutta sola colpisce di testa Vagnini e mette in rete.


Finisce la gara e la squadra di Savignano sul Rubicone viene beffata proprio alla fine come’ avvenuto x le ospiti all’andata.
Con la squadra del Titano il resoconto annuale è nettamente in favore alle ragazze gialloverdi che fra coppa e campionato hanno collezionato due vittorie e un pari, ma il successo del Castelvecchio, oggi sarebbe stato giusto ed è svanito per un niente, bastava un po’ più di attenzione, mantenere la sfera e perché no perdere un po’ di tempo.

Non è ancora il Castelvecchio ammirato per quasi tutto il girone di andata, oggi le ragazze di Mister Varchetta hanno fatto rivedere qualcosa di buono, assist e gioco di prima, ciò che non è avvenuto nelle ultime gare dove la squadra è apparsa stanca, appannata e conseguentemente non vede più la porta avversaria.

CASTELVECCHIO - SAN MARINO ACADEMY 1 - 1
Marcatori: 60’ Nagni (C), 90’+3’ Vagnini (S).-

Ammonita Ugolini (C) al minuto 57’.-
Arbitro Signor Selvatici di Rovigo
Assistenti Signori Antonini e De Cortes di Rimini
Spettatori 120 circa.

CASTELVECCHIO
Pacini, Amaduzzi A., Amaduzzi M., Deidda (50’ Nagni), Ugolini, Carlini, Beleffi, Pastore (70’ Comandini), Guidi, Petralia, Rossi E. (81’ Zani)
A disposizione Montanari F., Pracucci, Guiducci.
Allenatore VARCHETTA Flavio.

SAN MARINO
Giorgi, Paganelli, Prenga (83’ Bianchi), Micciarelli (72’ Innocenti), Montalti, Costantini, Canini (88’ Rossi I.), Mainardi, Venturini, Vagnini, Cimatti.
A disposizione Cascapera, Pozzi, Fratti, Casali.
Allenatore BASCHETTI Fabio.

Savignano sul Rubicone 14 Gennaio 2018
Addetto Stampa Castelvecchio Franco SCOLOZZI

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!