Giovedì, 25 Aprile 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40

Apulia Trani, stop in trasferta: vince la lazio 4-2

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Le pugliesi pagano le troppe disattenzioni difensive. Spavento per Borg, ritorna al gol Riccio
Trasferta infelice per L’Apulia Trani, che tra le mura romane del “Melli” soccombe 4-2 alla Lazio Women, che rinforza così il proprio secondo posto in classifica. Le tranesi recuperano in extremis Maknoun, a cui è stata ridotta di una giornata la squalifica rimediata contro il Salento Women, e schierano Volpe al centro della difesa, complice la pesante assenza di Delvecchio.

 

A pochi minuti dal fischio d’inizio, subito in vantaggio le padrone di casa con un cross su cui si avventa Pezzotti, che vince il contrasto con Borg e va in rete. A distanza ravvicinata, il pareggio dell’Apulia: Sgaramella viene atterrata in area e l’arbitro fischia il rigore. Dal dischetto, Volpe non sbaglia. Il pareggio dura poco, le biancocelesti spingono e su incursione centrale, è Cianci a riportare in vantaggio le padrone di casa. Un colpo di testa di Volpe su calcio d’angolo sfiora la traversa, ma è ancora la Lazio ad andare in rete. A segnare è Coletta su calcio di rigore, per fallo su uscita bassa di Di Bari.



La seconda frazione risulta meno movimentata della prima, con la Lazio che va momentaneamente sul 4-1, grazie alla doppietta di Pezzotti, che sfrutta un’indecisione di Ko e si ritrova a tu per tu con l’estremo difensore. Mister Mannatrizio utilizza tutti i cambi a disposizione e, tra le nuove entrate, è Riccio la più vivace. Prima realizza la rete del definitivo 4-2, con un bel tiro a incrociare, poi colpisce la traversa su punizione.

Una sconfitta, maturata in una gara sostanzialmente corretta, che non deve abbattere: gli avversari delle prossime giornate (Catania, Real Colombo e Napoli) sono formazioni decisamente alla portata di Spallucci e compagne, nella speranza di risollevare umori e classifica.

LAZIO WOMEN - APULIA TRANI 4-2
Lazio Women: Di Cicco, De Luca, Pezzotti, Vaccari, Cela, Duò, Colini, Lombardozzi, Coletta, Casali, Cianci. A disposizione: Sarnataro, Angelini, Checchi, Di Gennaro, Fiaschi, Dachille, Di Carlo. All.re: Manuela Tesse
Apulia Trani: Di Bari, De Marinis, Chiapperini, Volpe (Iorio), Spallucci (Ko), Chabane (Manzi), Cagiano, Sibilano (Riccio), Sgaramella, Maknoun, Borg (Uchyama). A disposizione: Anelli, Ko, Mariano, Ventura, Di Grazia, Racioppo. All.re: Francesco Mannatrizio
Ammonizioni: Pezzotti (L), Vaccari (L)
Tabellino: Pezzotti (L), Cianci (L), Volpe (A), Coletta (L), Pezzotti (L), Riccio (A)
Arbitro: Enrico Cappai di Cagliari. Assistenti: Martina Mazzucchi di Tivoli e Gianluca Di Giovenale di Tivoli.

 

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!