Grifo Perugia a Genova senza nulla da perdere

Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le perugine di scena in casa del Molassana Boero. Il tecnico Belia: "Continuare sulla scia del successo col Pisa"
Impegno esterno per la Grifo Perugia nella giornata di domenica 28 febbraio a Genova. Le Grifoncelle sono infatti impegnate in casa della Molassana Boero, battuta già all'andata con il punteggio di 4-2. Le biancorosse sono quindi chiamate a bissare l'ultimo successo casalingo contro il fanalino di coda Pisa, sconfitto per 5-1. E come ricorda il tecnico Valentina Belia, c'è poco da perdere...


"Dobbiamo andare a Genova a fare la nostra partita senza timori e con la consapevolezza che ormai c'è poco da perdere. Loro sono una buona squadra che si trova più o meno nella nostra stessa situazione. Segnano parecchio, ma incassano anche qualche gol di troppo. Noi dobbiamo dare seguito alla larga vittoria ottenuta contro il Pisa. Non avremo a disposizione Zelli, Bianconi e Accettoni. Per il resto siamo al completo."


Fischio d'inizio alle ore 14,30. Arbitra il match Alessio Marra di Mantova, coadiuvato dagli assistenti Santina Delfino e Michele Troina entrambi della sezione di Genova.
OPERAZIONE OK PER SHARON ZELLI - Operazione perfettamente riuscita per l'ala Sharon Zelli che nella giornata di giovedì 25 gennaio, presso l'ospedale di Umbertide, si è sottoposta ad intervento per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro per mano del Dott. Ermanno Trinchese. A Sharon i migliori auguri per una pronta guarigione e per un veloce ritorno a calcare i campi di calcio.

Andrea Sonaglia Comunicazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tags: , , , ,