Mercoledì, 23 Ottobre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Real Meda, il derby con la Fiammamonza termina in parità

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Un duro pareggio affligge a Monza le ragazze di mister Gianni Zaninello nel derby brianzolo con il Fiammamonza. Una partita intensa a doppio senso e con troppe occasioni sprecate da entrambe le parti. Il Real Meda pare aver perso la grinta, la mentalità e la compattezza di squadra che l’avevano accompagnata nell’inizio del girone di andata e il primo tempo regalato alle avversarie ne è un segnale chiaro. La prima azione è firmata Cambiaghi che, su incertezza difensiva del Meda, si scaglia sulla palla, ma tira alto sopra la traversa.


Le prime occasioni del Meda arrivano su calci da fermo: prima con Dubini che colpisce di testa su punizione e con corner battuto da Moroni che trova Arosio e mette assist per capitan Fusi. Ma ancora nulla da fare. Gaburro mette i brividi a Pizzi per due azioni consecutive, ma le pantere provano a rispondere con lo scambio in verticale tra Molteni e Coda che quest’ultima calcia, ma il portiere avversario è pronto e mette in angolo. Al 28’ il Fiammamonza spreca l’occasione del vantaggio: Cambiaghi tira, Dubini respinge e la palla arriva sui piedi di Gaburro che tira a colpo sicuro ma spara alto sopra la traversa.

Segue poi il primo cambio per stiramento muscolare di Molteni, al suo posto entra Ragone. Al 42’ si sblocca il risultato in favore delle fiamme su punizione: Callovini batte sulla barriera del Meda e con deviazione la palla finisce sul secondo palo. Il Meda risponde con il trio Moroni-Coda-Arosio, ma nulla da fare. Il primo tempo si conclude 1-0 in favore del Fiammamonza. All’inizio del secondo tempo Arosio lascia il posto a Sironi, mentre continua il pressing dell’accoppiata avversaria Cambiaghi-Gaburro.

Il Real Meda inizia ad alzare il ritmo di gioco in fase offensiva con Sironi e Coda che vanno al tiro per ben due volte. La giovane 2000 della Primavera Fatiga entra al posto di Campisi. Continua il pressing del Meda che mette in difficoltà Groni in diverse occasioni, ma il gol non arriva. In un secondo tempo dominato dalle pantere, finalmente arriva la rete del pareggio con Coda al 42’ che è brava ad anticipare Groni in uscita su cross di Dalla Pria.

Ultima azione della partita da brivido con Cambiaghi che trova il tiro, ma Pizzi è brava a parare e salvare il pareggio. Termina così la seconda giornata di ritorno, con un Real Meda che non è riuscito a sfruttare al meglio le occasioni offensive. In classifica rimane confermato il quarto posto, ma ora testa al prossimo incontro di domenica contro il Caprera in casa all’ “Icmesa”.

FIAMMAMONZA 1 - REAL MEDA 1

FIAMMAMONZA GRONI. FOTI. CALLOVINI. NUZZO. BELLONI. ROSSINI. CAMBIAGHI. LOCATELLI. BRAMBILLA. AGOSTA. GABURRO
( A DISPOS. REDOLFI. BARATTI. GEROSA. PEZZOTTA. BALLABIO. CITTERIO. CARLUCCI )
ALP. SIF. LUCA CANTALUPO

REAL MEDA: PIZZI. ROMA. BERETTA. DUBINI. VERGANI. MOLTENI. FUSI. MORONI. CODA. AROSIO. CAMPISI
( A DISPOS. RIPAMONTI. DALL PRIA. FATIGA. RAGONE. LA FIOSCA. SIRONI )
ALL. SIG. GIANNI ZANINELLO

UFFICIO STAMPA

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!