Mercoledì, 23 Ottobre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Latina sconfitta fatale in casa contro la Roma XIV

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Ietto porta in vantaggio le neroazzurre, ripresa da dimenticare con rimonta della Roma XIV
La sfida giocata allo stadio Francioni di Latina tra la squadra locale neroazzurra e la Roma XIV è stata fatale alle ragazze di mister Luigi Colantuono. La sconfitta in casa del Latina ad opera della formazione romana potrebbe risultare fatale per il Girone D del campionato femminile di Serie B. Un calendario che ha proposto per le favorite scontri diretti nelle prime giornate e precisamente per le neroazzurre Chieti, Roma e Roma XIV, poi alla quarta il Salento Roma e alla quinta la Lazio Women.

Un Latina che ha terminato il girone di andata al terzo posto, e adesso dopo le tre gare di ritorno si trova in un momento difficile. Il Chieti è stato sconfitto in entrambe le gare: all’andata in trasferta con il punteggio di 1-0 e in casa con il punteggio di 4-1 e ha quindi ottenuto il massimo dei punti disponibili 6, la Roma invece ha sconfitto le ragazze neroazzurre in entrambe le gare ed ecco il confronto con la Roma XIV. Un confronto che faceva ben sperare per il pareggio ottenuto dalle neroazzurre in trasferta nella gara di andata e la vittoria ai calci di rigore sempre in trasferta in Coppa Italia. I risultati dei confronti quindi favorevoli al Latina.

Stadio Francioni con numeroso pubblico presente considerando una gara di calcio femminile, cerimonia d’inizio gara con il minuto di silenzio in ricordo del CT Azeglio Vicini. Il Latina inizia a spron battuto e al 5’ passa in vantaggio con Ietto che dribbla due difensori entra in area, evita il portiere e deposita in rete. Sophie Williams ha diverse occasioni per segnare tra cui clamorosa quella su calcio di punizione con la numero uno della Roma XIV a volare a mezza altezza bassa e smanacciare la sfera a lato. Un primo tempo che si chiude con il vantaggio di misura del Latina.

E’ l’ottavo minuto e Forgnone ottiene il pareggio sfuggendo alla linea difensiva del Latina. E dopo pochi minuti espulsa Nicosia Vinci della Roma XIV. Il Latina non sa sfruttare in pieno il vantaggio numerico, errori in fase offensiva, Ietto e Williams non riescono a far entrare il pallone in rete e poi la doccia fredda il gol del 2-1 realizzato da chi festeggia il compleanno: Simeone Valentina.

Altro errore difensivo e gol pesante, fatale al Latina che scende in classifica, Chieti e Grifone Gialloverde appaiate al terzo posto poi bagarre con Latina e Roma XIV e Napoli che si avvicina insomma cinque formazioni a contendersi un terzo posto prezioso.

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!