Giovedì, 25 Aprile 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40

L’Inter non spegne la Fiamma!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Oggi, allo stadio SADA di Monza, l’Inter si è presentata con l’intenzione di “spegnere” la squadra bianco rossa della Fiammamonza e di riagganciare l’Orobica in vetta alla classifica sfruttando la giornata di riposo.
Ma non sempre le speranze si concretizzano e la squadra nero azzurra vista oggi in campo, pur avendo avuto in mano il pallino del gioco per quasi tutto l’incontro, non è stata brava a finalizzare la gran mole di lavoro svolta sul terreno di gioco.


La Fiammamonza ben messa in campo ha tamponato con efficacia le iniziative nero azzurre per quasi tutta la prima frazione di gioco non facendo correre molti pericoli al portiere Groni e quelle rare volte che si è trovata in affanno si è rifugiata opportunamente in calcio d’angolo. Da ricordare, nella prima frazione di gioco, una coraggiosa uscita di Groni su Rognoni lanciata a rete, una pericolosa mezza girata al volo in area di Baresi e, nel finale di tempo, un tiro di Regazzoli terminato di poco al lato oltre ad una conclusione di Marinelli parato dal portiere. La Fiamma ha cercato di colpire in contropiede, ma con scarsi esiti e il portiere interista Cappelletti è stato pressoché inoperosa.

La ripresa è certamente più vivace ed interessante, l’Inter cerca di arrivare più frequentemente nell’area avversaria e crea anche alcune occasioni favorevoli fallite per qualche imprecisione nell’ultimo passaggio e per mancanza di lucidità sotto porta. Da ricordare una bella discesa sulla destra di Rognoni con un cross teso che Marinelli non aggancia, poi sempre Rognoni (per me la migliore in campo) si destreggia nell’area piccola ma la sua conclusione di tacco viene stoppata da un difensore. Al 16’ un tiro di Regazzoli si perde di poco fuori e pochi minuti dopo Bonfantini, entrata da pochi minuti in sostituzione di Pandini, sola in area si esibisce in una spettacolare rovesciata che si perde di poco alta sopra la traversa. La Fiamma si rende pericolosa con due contropiedi e, nel primo, Gaburro in zona defilata manda la palla sull’esterno della rete, mentre nel secondo Cambiaghi impegna Cappelletti in una parata a terra. Nel finale l’Inter preme la difesa della Fiamma che comunque se la cava egregiamente sino alla fine…anche se corre un brivido al secondo minuto di recupero (sui 4 concessi…) quando l’arbitro, con una strana decisione, prima ammonisce il portiere monzese Groni per perdita di tempo… e qui ci può stare… poi si avvicina al portiere e assegna una punizione un metro dentro l’area tra le proteste delle giocatrici monzesi e l’incredulità degli spettatori presenti. Per la cronaca la punizione tirata da Locatelli viene respinta dalla folta barriera monzese e si perde al lato.

La partita termina con l’esultanza delle giocatrici monzesi e la delusione delle giocatrici nero azzurre anche se rimangono intatte le possibilità di lottare sino alla fine per la conquista della promozione…Orobica permettendo!

Formazioni.
FIAMMAMONZA --- Groni, Foti, Callovini, Locatelli, Nuzzo, Gerosa, Belloni, Agosta, Gaburro,Rossini,Cambiaghi
----Ballabio-Valente-Dadati-Pezzotta-Redolfi-Baratti—
Allenatore :Cantalupo



INTER Cappelletti,Lazzari,Locatelli,Brustia,Baresi,Marinelli,Regazzoli,Pandini,Santi,Rognoni,Merlo
----Selmi,Chiggio,Velati,Bonfantini,Ripamonti,Ambrosetti,Barbini.
Allenatore: Wergifker-

Da Monza: Mario Merati.

 


Gioca il tuo pronostico sul calcio femminile: https://www.calciodonne.it/gioco-pro/gioco-pro1718

Mario Merati
Author: Mario MeratiEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!