Domenica, 21 Aprile 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40

Roma sempre più solitaria, dietro... si lotta per la salvezza

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Nel big-match tra Napoli Femminile e Roma Calcio Femminile, i tre punti se li aggiudicano le giallorosse che, sotto il diluvio che si abbatte sul capoluogo campano, calano un altro poker alle partenopee che spezzano la buona mini-striscia di risultati, ben avviata quindici giorni fa. Ad aprire le marcature, ci pensa Lorè, nel mezzo, la doppietta di Proietti su rigore (19° marcatura) e a chiudere, il sigillo di Tarantino (alla sua prima rete con la prima squadra); per le azzurre, la brasiliana De Paula su penalty (1-4).


La capolista continua ad allungare sul secondo posto occupato dalla Lazio Women (+14), frenata al “Melli” in uno spettacolare 4-4 (da copertina) dal Femminile Latina nel posticipo delle 17.00, sfida al cardiopalma: un derby che resterà nella storia. Le bianco-celesti si portano addirittura sul 3-0, con Pezzotti, De Luca e Cianci ma, nella ripresa, le ospiti non ci stanno a soccombere e si riportano sul 3-3 con la doppietta di Filippi, Chiodetti; Castiello per la Lazio rimette la freccia, e si fa anche autogol.

Ne approfitta il Chieti, che si porta a -2 dal secondo posto, che conquista il campo del Nebrodi (1-3), con Vukcevic, Pica e l’islandese Antonsdottir.

Quinto ottimo successo consecutivo per un Apulia Trani di rigore (doppietta di Maknoun) che si porta a metà classifica e supera il Napoli in classifica, andando a sconfiggere il più quotato Grifone Gialloverde e riscattando proprio con a compagine della Guardia di Finanza il passivo dell’andata con lo stesso punteggio (2-0).

Da pronostico, Roma Decimoquarto, vittoriosa anche nel derby con il Real Colombo (1-3 Fortunati, Simeone, Santacroce), con l’undici di Gagliardi che allunga a tre le vittorie di fila ma, soprattutto, si porta a quota 35 agganciando il Grifone al quarto gradino del girone D.

Infine, la Salento Women Soccer, corsara sul sempre difficile campo di “Torre del Grifo” del Femminile Catania (1-3): il tris è deciso da capitan D’Amico (9° centro stagionale) e dalla doppietta della quindicenne Valentina Coluccia, salentina doc; per il Catania, Ndiongue firma la rete della bandiera. Ha riposato la Virtus Partenope.

Maurizio Stabile

   
Maurizio Stabile
Author: Maurizio StabileEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile Sud Italia
Giornalista

Category

Author

No Results Found
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!