Lunedì, 14 Ottobre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

San Marino Academy, verso il big match con la Fortitudo Mozzecane

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Una sfida di cartello attende la San Marino Academy nel quartultimo turno del campionato femminile di Serie B. Le biancoazzurre guidate da mister Fabio Baschetti, quinte in classifica, rendono visita alla temibile Fortitudo Mozzecane, terza della classe avanti di otto lunghezze rispetto a loro.
Si tratta di un incontro praticamente determinante per mantenere ancora accesa la speranza di poter raggiungere la terza posizione e dunque la permanenza nel campionato di B anche il prossimo anno, quando la formula di composizione dei gironi per questa categoria cambierà.


Le Titane, dopo l'importante successo casalingo ottenuto ai danni dell'Imolese, si recano sul campo di Villafranca con l'intenzione di fare risultato positivo anche per riscattare il capitombolo interno patito all'andata, quando le gialloblù di Bragantini si imposero nettamente all' “Ezio Conti” di Dogana con un perentorio 6 a 1, verdetto fedele di  90’ senza storia.

Ci avviciniamo a questo match clou scambiando due chiacchere con la centrocampista biancoazzurra Ilenia Rossi, che domenica scorsa ha indossato al braccio la fascia di capitano.
Ilenia, contro l'Imolese avete reagito nel migliore dei modi alla caduta col Vicenza.

"Quella di domenica scorsa contro l'Imolese è stata una bella prestazione di squadra: abbiamo giocato bene creando molte azioni da goal; è stata una buona prova di tutto il collettivo. Dopo la partita con il Vicenza era fondamentale portare a casa i tre punti e reagire. Avevamo un solo risultato disponibile e l'abbiamo centrato meritatamente".

Ora il calendario vi mette di fronte al un big match nella tana della Fortitudo Mozzecane.
"Domenica sarà una gara fondamentale. Dovremo scendere in campo da squadra, con intelligenza, tanta grinta e voglia di vincere".
Memori della sfida d'andata, cosa temi delle venete e cosa servirà per metterle in difficoltà?
"Non temo nulla, dobbiamo solo pensare a noi stesse, ad entrare in campo con la giusta mentalità e determinazione. All'andata abbiamo sbagliato sotto tutti i punti di vista. Loro sono un'ottima squadra, ma sarà una partita diversa".

Una vittoria potrebbe riaprire il discorso terzo posto. Quanto consideri decisivo questo scontro diretto?
"Sicuramente è un match molto importante, uno scontro per il terzo posto. Per riaprire il discorso dobbiamo vincere e faremo di tutto per raggiungere il nostro obiettivo".
La gara di Villafranca (VR), valevole per la 27° giornata del Campionato femminile di Serie B, si giocherà domenica alle 15:00.

Sabato pomeriggio le Giovanissime saranno impegnate al 36° Torneo Regionale di calcio giovanile “Umberto Tassi”, che si disputerà allo stadio Comunale di Castel Maggiore (BO). Le ragazze biancoazzurre fanno parte del Girone A, assieme a Sassuolo, Castelvecchio e Vicofertile. L’esordio sarà alle 16:30 con il Vicofertile. Alle 17:30 la vincente di questa sfida sfiderà la vincente di Sassuolo-Castelvecchio. Nello stesso orario anche le due perdenti delle gare precedenti si sfideranno fra loro.
Le squadre prima e seconda classificata di ogni girone prenderanno parte alle semifinali, che si disputeranno nella mattinata di martedì 1° maggio. Nello stesso giorno, ma al pomeriggio, si terranno anche le finali: quella per il 1° e 2° posto e quella per il 3° e 4° posto.

Al torneo di Castel Maggiore, sabato, saranno presenti anche le piccole calciatrici dell’Under 8 e dell’Under 10. Le Under 10 classe 2008, suddivise in due squadre che fanno parte dei gironi O (la squadra “A”) e H (la squadra “B”), giocheranno due gare ciascuna. La squadra “B” inizierà alle 16:10 contro l’Idea Calcio e concluderà il suo percorso alle 18:50 con il Progresso Blu. La squadra “A” giocherà la sua prima gara alle 17:00 contro il Fossolo ’76 “B” e la seconda alle 18:40 contro il L. Argile V. Pieve.

La seconda fase - che comprenderà le vincenti dei 15 gironi e la miglior seconda della prima fase e sarà strutturata con quattro gironi all’italiana - si giocherà fra il 25 e il 29 aprile. Il quadrangolare finale (terza fase), invece, si disputerà martedì 1° maggio e ne faranno parte le vincenti dei quattro gironi della seconda fase.

Al torneo ci sarà anche una squadra dell’annata 2009. Farà parte del girone G e scenderà in campo, sempre sabato 21, alle 16:15 contro il Sasso Marconi e alle 19:15 contro l’Idea Calcio 2000. Le seguenti due fasi sono sulla falsa riga di quelle dell’annata 2008 e come in quel caso si giocheranno tra il 25 e il 29 aprile (la seconda fase) e il 1° maggio (la terza fase).

Farà parte del girone B, invece, la squadra delle bimbe della classe 2011. La prima gara sarà alle 16:00 di sabato contro il Pontevecchio, mentre la seconda alle 18:15 contro lo Sp. Emilia Poggese. Il funzionamento e le date delle due fasi seguenti sono le praticamente uguali a quelle descritte poco sopra. L’unica differenza è che la fase finale, anziché essere un quadrangolare, sarà un triangolare.
Sempre a proposito di Under 8, l’ 11° e ultimo raduno dell’anno di questa categoria andrà in scena sabato mattina, come sempre allo stadio “Ezio Conti” di Dogana.

Le Esordienti domani saranno di scena in casa dei Delfini Rimini. La gara, valevole per la 10° giornata di ritorno del campionato, si giocherà alle 15:30.

FSGC | Ufficio Stampa

Author: redazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!