Giovedì, 25 Aprile 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40

A 180 minuti dalla FIGC

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


A 180 minuti dal termine del campionato, con la capolista Roma che riposerà, fari puntati sul big-match di giornata, probabilmente l’unica gara dove saranno puntate le orecchie di tutti: al “Salaria Sport Village” c’è Roma Decimoquarto (47)- Chieti Calcio Femminile (42), ovvero terza contro quarta. All’andata, vi fu la netta supremazia delle abruzzesi (4-1) che nel tempo sono calate, mentre la XIV, nel girone di ritorno, ha messo la freccia, scavalcando molte posizioni in classifica ed, attualmente si trova a -2 dalla Lazio Women seconda, inanellando ben dieci risultati utili consecutivi.


Il pareggio non serve a nessuna delle due (12).

A seguire, spicca la sfida del “Melli” tra la Lazio Women (49) e il Napoli Femminile (34): nel match d’andata, le biancocelesti si imposero 1-2. Sono sei i risultati utili consecutivi per l’undici di Tesse che vorrà difendere il secondo posto braccato dalla Decimoquarto; invece le azzurre di Marino, sono giunte a tre vittorie consecutive, dopo aver trovato una buona quadra sul campo ma, ciononostante, potrebbero prevalere le motivazioni delle padrone di casa (1).

A seguire, abbiamo Salento Women Soccer (29)- Grifone Gialloverde (39): all’andata, la partita terminò con uno scialbo 0-0; i dieci punti di differenza non sono moltissimi ma, anche in questo caso, potrebbero prevalere le motivazioni dell’undici di mister Berruti che cercherà di agganciare la quarta casella occupata dal Chieti, che dista di sole tre lunghezze.

Femminile Latina (36)- Apulia Trani (29), sarà una di quelle sfide “tranquille”, con le due compagini senza più obiettivi stagionali (metà classifica per entrambe) ma, le ragazze di Colantuoni vorranno certamente vincere dinanzi al proprio pubblico, per congedarsi al meglio 1 fisso.

Anche la Virtus Partenope (16) del tecnico Esposito vuole chiudere al meglio il proprio campionato dinanzi ai suoi fan quando ospiterà il Femminile Nebrodi (7) al “Borsellino”: le verdi della Virtus, che già all’andata si impose con un secco 0-3, cercherà il pronto riscatto dopo la brutta sconfitta nel derby contro il Napoli Femminile, mentre le siciliane hanno tirato i remi in barca già da tempo. 1 fisso.

Infine, Femminile Catania (13)-Real Colombo (3): anche per l’undici di Scuto, c’è da congedarsi al meglio dinanzi al proprio pubblico, dopo una stagione piena di difficoltà; invece la neo-promossa Real Colombo che proprio in Sicilia ottenne l’unica vittoria stagionale in un rocambolesco 7-2, cercherà di ripetersi, magari conquistando i primi punti esterni in un campionato pagato caro e amaro. Come su detto, riposerà la Roma Calcio Femminile.

Maurizio Stabile

Maurizio Stabile
Author: Maurizio StabileEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile Sud Italia
Giornalista

Category

Author

No Results Found
Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!