Lunedì, 25 Marzo 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

GOLDEN GIRLS, SEDOTTO E ABBANDONATO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


goldengirls2013pA maggio l'annuncio di Elisabetta Cortani, responsabile delle società nella commissione federale di sviluppo del calcio femminile, ci aveva illuso che il presidente Tavecchio fosse veramente interessato ad accogliere il Golden Girls come evento di apertura del nuovo piano di comunicazione e promozione del nostro movimento. A sostegno, la costituzione e l'impegno della Commissione federale per lo sviluppo del calcio femminile, tanto voluta dal presidente Abete, che sin dalle prime riunioni prometteva importanti novità di promozione da attuare in occasione di Euro 2013, compreso l'organizzazione del Golden Girls, forte anche della partecipazione solidale e straordinaria dell'AIC.
Tutto troppo bello per essere vero e infatti le delusioni non tarderanno ad arrivare: il "Pallone d'Oro Italiano" verrà disprezzato, senza comunicazione, dal consiglio di Lega e la tanto decantata pubblicità sui principali quotidiani nazionali con le partite in diretta della nostra Nazionale all'Europeo si dissolveranno nell'altra metà del calcio, con l'Europeo Under 21 e la Confederation Cup. E che dire della locandina diffusa sul campionato Italiano di beach soccer... con le ballerine, rigorosamente in due pezzi, al posto delle calciatrici?!
Indici negativi di un primo bilancio che non promette niente di buono con una proiezione in eccesso di rialzo dello "spread" sportivo con gli altri paesi europei.
A questo punto mi chiedo che fine abbia fatto o farà la famosa commissione federale di sviluppo del nostro movimento e a cosa servirà istituire i consiglieri-presidenti di un Dipartimento che non sembra credere alle potenzialità del calcio interpretato dalle donne?
Tornando al Golden Girls, è giusto evidenziare che la manifestazione rinunciò, a malincuore, alla richiesta dell'associazione friulana "RinnovaMente" che si propose con un bel progetto organizzativo e che si è nuovamente candidata ad accogliere gli Oscar del calcio femminile del prossimo anno.
Per questa edizione, il comitato promotore, deluso e affranto, ha ritenuto di pubblicare online i risultati delle preferenze dei mister, giunte per posta elettronica, e rendere pubblico il nome della vincitrice del Pallone d'Oro Italiano e delle calciatrici più forti per ruolo con le giovani promesse.
La consegna dei premi sarà effettuata in occasione delle partita di campionato, magari con la consueta partecipazione del giornalista di Rai Sport Luca Pisinicca, sempre disponibile verso il calcio femminile.
Nell'anno del Dipartimento e delle "Commissioni Federali di sviluppo" gli Awards del calcio femminile dovranno fare a meno delle belle serate organizzate ai Castelli Romani (2009), alla discoteca "Old Fashion" di Milano (2008) o al "Fura" di Desenzano (2006) oppure alla celebrazione del "Pallone d'Oro" in Crociera.. lungo il mediterraneo (2011) o con l'ultima edizione, ben organizzata dalla società Orobica, presso il locale "AnimaeCorpo" con l'elezione di Elisabetta Tona Pallone d'Oro Italiano (l'articolo esposto su calciodonne.it ha registrato 24.156 letture), premiata dal neo CT Antonio Cabrini, portando risalto al calcio femminile italiano, alle società e atlete premiate.

Walter Pettinati

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Editore
Fondatore ed Editore di calciodonne.it

Category

Author

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!