Martedì, 20 Agosto 2019
iten

Nazionale Italiana

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Vince la Svezia ma le Azzurre non demeritano La traversa di Patrizia Panico al 1' poteva cambiare la partita se in rete. La Svezia passa in vantaggio al 41'. Cross su punizione e Segel va in goal di testa lasciata sola davanti a Marchitelli. Al 48' st raddoppio svedese con Fiscer. Le azzurre non sono state al di sotto delle svedesi sotto ogni punto di vista anche se le avversarie hanno avuto qualche occasione in più. Buon secondo tempo! Manca un po di autostima e se consideriamo che in svezia il calcio femminile è professionistico ... non resta di aspettare che il nostro calcio maschile tiri fuori un po d'orgoglio non solo per vincere i Mondiali o per essere tra le migliori squadre di club al mondo ma aiuti a crescere anche il calcio femminile italiano che se lo merita! Il filmato della traversa di Panico e dei due goal svedesi Vedi il filmato Nella sezione Video - Calcio estero abbiamo inserito vari video youtube sul calcio femm estero.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Si giocherà domani a Trento ore 15.00 la prima partita di qualificazione agli Europei. Le azzurre incontreranno la temibile Svezia. Ultimi allenamenti di rifinizione e studio delle avversarie. Le azzurre godono di un ottima condizione atletica e siamo fiduciosi, ha dichiarato mister Ghedin. Quindi si prospetta un bell'incontro da seguire in diretta su Raisport sat alle ore 14.55. FOTBOLLS-TV ha intervistato la nostra Panico e il CT Ghedin. vedi il filmato In esclusiva abbiamo un piccolo filmato dell'allenamento della Nazionale Svedese. Vedi il filmato

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Con Italia-Svezia, in programma sabato 5 maggio allo stadio "Briamasco" di Trento (ore 15.00), inizia il cammino della Nazionale femminile nelle qualificazioni al Campionato Europeo 2009 Nella tarda mattinata di oggi, il Commissario tecnico Pietro Ghedin ha ufficializzato la lista delle convocate, dove spiccano due esordienti: il difensore Giorgia Motta e il centrocampista Laura Barbierato, provenienti entrambe dal Bardolino. Valentina Boni esclusa da questa importante gara. Il gruppo si radunerà lunedì 30 aprile alle ore 12.00 a Ponte Alto di Cognola (Trento) dove nel pomeriggio inizierà il programma di allenamenti. 25/04/07 Dall'Arena "Gionale di Verona" Valentina uno scudetto.. amaro! "..rimane la profonda amarezza della Boni. "Non me l'aspettavo", dichiara senza polemiche la fantasista gardesana. "Il motivo? Non lo so. Il mister non mi ha detto nulla."

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Finisce con una cocente delusione l'avventura dell'U19 impegnata in Trentino per il secondo turno di qualificazione ai Campionati Europei. LE RAGAZZE DELL’UNDER 19 NON PERDONO MA SALUTANO PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO L’ACCESSO ALLA FASE FINALE DELL’EUROPEO. A cura di BONACINI ROBERTO - WWW.ALLENATORE.NET Causa un regolamento “strano” (ma conosciuto) le ragazze di Mister Corradini si ritrovano escluse dalla fase finale pur avendo realizzato 7 punti in 3 partite, frutto di due brillanti vittorie ed un pareggio con la Spagna. Squadra iberica che, con gli stessi punti delle azzurrine (ma con una migliore differenza reti), passa alla fase finale come prima del girone. Malgrado quindi questo score l’Italia, con i suoi 7 punti, non va in Islanda lasciando mestamente il passo, per il secondo anno consecutivo, ad altre compagine; questa volta tocca alla Norvegia, che termina il proprio girone al secondo posto con 5 punti. Cosa recriminare?

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.