Mercoledì, 24 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Condoglianze a...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

luttoStamani, all'improvviso è venuta a mancare la madre della nostra calciatrice Maria Caramia. L'avevamo conosciuta quest'anno quando in diverse occasioni è stata a Napoli per seguire la figlia in campo e fuori. L'abbiamo subito adottata, è divenuta una di noi. Solare, speciale come solo le donne pugliesi sanno essere. Stamani aveva accompagnato la figlia al treno in viaggio verso Napoli dove Maria doveva riprendere gli allenamenti. Un arresto cardiaco ne ha stroncato l'esistenza. Il presidente Carlino, Palmieri, Riccio, Moriello, Dinacci con tutta la società, l'allenatore Marino con tutto lo staff tecnico e con tutte le ragazze della prima squadra e del settore giovanile sono vicini al nostro "bomber" in questo difficilissimo momento. Siamo sicuri che Maria saprà reagire a questa disgrazia ed uscirne vittoriosa come tante volte ha fatto su di un campo di calcio.

Il funerale avrà luogo domani alle ore 15.00 presso la Parrocchia di Carosino.

 Ti vogliamo bene

Napoli Carpisa Yammay

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

lazio logoIl Presidente Elisabetta Cortani, il vice presidente, i dirigenti, i tecnici e le atlete tutte della S.S. Lazio Calcio Femminile esprimono grande dolore, incredulità e rammarico per l'immatura scomparsa di Mirko Fersini.
Il 17enne giocatore degli Allievi nazionali della Lazio, venuto a mancare questa mattina, era in coma dal 6 aprile scorso all'ospedale S. Camillo di Roma, a seguito di un incidente stradale avvenuto a Fiumicino a bordo del suo scooter.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

luttoL'A.F.D. Grifo Calcio Femminile esprime le più sentite condoglianze a Rita Giorgelli, Cassiere della Società, per la prematura scomparsa della figlia Chiara.
La redazione di calciodonne si stringe al dolore della famiglia e porge le più sentite condoglianze. 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

bontacchio vivianaE' morta all'età di 52 anni, dopo una breve e brutta malattia, Viviana Bontacchio. Bresciana, ottima calciatrice centrocampista degli anni 80, vinse il Mundialito del 1984 e fu protagonista in Nazionale e con la forte squadra del Trani. La notizia ha lasciato sconforto tra le ex compagne e in tutte le persone che l'hanno conosciuta e apprezzata. La nostra redazione si stringe al dolore dei familiari. I funerali si terranno mercoledì alle ore 15.00 presso il paese di Pezzaze (BS) Val Trombia.
Foto inviata gentilmente da Eleonora Brambilla, ex compagna di squadra nel Milan.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

zonca osvaldoDopo anni di appassionata dedizione, all'età di settantuno anni è morto Osvaldo Zonca, presidente onorario e storico fondatore della società. Colpito da una breve ma spietata malattia, Osvaldo non ce l'ha fatta e questa notte se n'è andato, lasciando la cara moglie Piera, gli amati figli Debora e Michele e i moltissimi che in questi anni gli hanno voluto bene.
Per richiesta di un folto gruppo di ragazze, nel 1998 Zonca fonda l'Atalanta Calcio Femminile, che proprio quest'anno compie i suoi quindici anni.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

giovanni trabuccoNonostante fossimo preparati da tempo per le sue precarie condizioni di salute, questa triste notizia ci ha comunque colto di sorpresa, gettandoci in uno stato di angoscioso dolore e cordoglio senza fine. La scomparsa dell'Avvocato Giovanni Trabucco, il presidente della federazione di calcio femminile più amato, grazie ad una passione esemplare verso questo sport e verso le sue grandi protagoniste.
Un uomo innamorato delle sue atlete e da esse considerato un'anima candida, un ottimo presidente.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

alessia_luttoAlessia, 17 anni, figlia di un noto medico di Polignano a mare, è morta per cause naturali mentre col suo motorino andava a casa di amici, nella vicina san Vito. Un aneurisma l'ha colta mentre era in moto. Lei ha perso il controllo e si è accasciata sulla strada, quasi morta. Gli automobilisti di passaggio hanno chiesto aiuto, ma tanti si sono chiesti cosa fosse successo, e si è pensato subito che fosse stata investita da un'auto pirata. Le successive indagini mediche fatte all'ospedale di Monopoli prima e in quello di Brindisi dopo hanno consentito di accertare che Alessia è morta per cause naturali. Ed è morta in ospedale, a Brindisi, dove i medici hanno invano tentato di salvarle la vita. I suoi genitori hanno dato l'assenso all'espianto dei suoi organi, e immediatamente alcune equipes mediche si sono messe al lavoro.

fonte Tg Norba 24 

per leggere l'intero articolo e vedere il servizio cliccate su questo link 

oppure: http://www.tgnorba24.it/notizia/watch/notizia_id/510

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

luttoLa brutta notizia arriva con qualche mese di ritardo. La Nazionale Elena Boselli, che ha vinto molti scudetti con GBC Milan, Trani, Alaska Lecce e altre squadre è stata stroncata da una male incurabile ed ha lasciato la vita terrena. 
 

Pagina 4 di 7

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!