Giovedì, 13 Agosto 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Mozzanica - Brescia 2 - 3

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


mozza_brescia1112ciPubblico delle grandi occasioni per il derbyssimo di Coppa. Al comunale di Mozzanica si registra il tutto esaurito con una nutrita presenza di tifosi ospiti. Nazzarena Grilli si affida al neo acquisto Mori tra i pali e schiera il classico 4 2 3 1 con Sabatino unica punta. I primi pericoli li crea la formazione di casa, ma Mori è sicura sia tra i pali che in uscita. All'8' però il Brescia mette la freccia: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, una spizzata manda tutte fuori tempo, e arriva a rimorchio Zizioli che insacca di testa da due passi.
Dopo il gol le leonesse giocano sul velluto e sfiorano più volte la rete. Il Mozzanica però non sta a guardare e alla mezz'ora si fa vedere nell'area avversaria con Fumagalli che di testa impegna Mori. Nella ripresa, pronti via e il Brescia raddoppia. Sempre lei, Daniela Sabatino, si infila tra le maglie avversarie e a tu per tu con Gritti non sbaglia. Dopo il raddoppio le ospiti abbassano il ritmo e il Mozzanica ne approfitta, prendendo in mano il pallino del gioco. Piccinno inizia il suo personale duello con Lucija Mori, ma il numero uno biancoazzurro dimostra sicurezza. Al 17' però non può nulla su un tiro da fuori di Mori che si infila nell'angolino basso. Il Brescia sembra anestetizzato e il Mozzanica ha vita facile, tanto che al 34' arriva il pari della neo entrata Franzosi, che ancora dal limite trova il tiro vincente. Dopo la doppia scoppola le leonesse si svegliano e cominciano a giocare come sanno. Grilli si gioca la carta Cernoia, ed è proprio lei a togliere le castagne dal fuoco. Al 44' speedy Cernoia parte in progressione dalla destra salta due avversarie e di destro scocca il tiro che si insacca all'incrocio. Eurogol per Valentina che festeggia così il suo rientro in campo. Dopo 3 minuti di recupero l'arbitro fischia la fine e sugli spalti parte la festa dei tifosi ospiti.

Mozzanica: Gritti, Rota, Tonani (st 25' Franzosi), Bernardi, Sampietro, Locatelli, Fumagalli (pt 42' Mistrini), Mauri, Scarpellini, Perini (ST 7' Rizzon), Piccinno. (Cavagna, Spinelli, Rizzo, Dossi) All. Lanzani

Brescia: Mori, Pedretti, D'Adda, Zizioli, Schiavi, Gozzi, Ferrandi (st 14' Cernoia), Paliotti, Sabatino, Boni, Alborghetti. (Gorno, Baroni, Paganotti, Rosucci, Zanoletti, Rolfi) All. Grilli



Arbitro: Giorgi di Legnano

Reti: 8' Zizioli, 13'st Sabatino, 17' st Mauri, 34' st Franzosi, 43' st Cernoia

Note: circa 400 spettatori. Ammonite: Pedretti

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.