Mercoledì, 27 Gennaio 2021
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

TORRES – PRIMADONNA FIRENZE: 3-2

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


firenze logo180Un Firenze a testa alta cede il passo alla corazzata Torres, vittoriosa per tre a due nel turno infrasettimanale di Coppa Italia valido per i quarti di finale di sola andata.
Un Firenze decisamente tonico, battagliero, capace di mettere a tratti in difficoltà la fortissima squadra sarda, che dal canto suo oggi non ha offerto una prestazione di grandissimo spessore limitandosi ad archiviare la pratica con il minimo sforzo.

Sono proprio le viola ad avere la prima palla gol con Linari, ma la punizione del centrale difensivo viola, viene controllata in due tempi dall'estremo difensore Criscione. Il tentativo ospite sveglia la compagine rossoblu che trova la rete del vantaggio con la solita Panico, che con un perfetto esterno destro supera l'incolpevole Leoni.
Al 25' la Torres potrebbe trovare la rete del raddoppio: ancora una volta è Panico la spina nel fianco della retroguardia viola, ma sulla bella conclusione al volo dell'attaccante sarda, Leoni risponde con sicurezza. Prima del riposo ancora Torres vicina al raddoppio, ma sul suggerimento di Panico, Fuselli arriva in ritardo al momento del tiro.
Nella ripresa il Firenze riparte con il ritmo giusto, sfiorando la rete del pareggio con Adami. Al 65' Salavori Rinaldi prende il posto di Borghesi (da sottolineare l'ottima prova della giovane giocatrice viola in campo oggi dal primo minuto). Al 62' la Torres trova la rete del raddoppio con capitan Tona, che da distanza ravvicinata batte Leoni su un azione iniziata da calcio d'angolo.



La rete del raddoppio rilassa più del dovuto la squadra di casa, che subisce il gol del due a uno grazie ad bellissimo contropiede finalizzato a rete dal perfetto pallonetto di Brutti. Palla al centro, e la Torres dopo una manciata di secondi ottiene un calcio di rigore per l'atterramento di Fuselli. Dal dischetto Manieri manda alle stelle. 
Il Firenze così torva nuovo coraggio e sfiora la rete del possibile pareggio ancora con Linari, oggi per le viola la migliore in campo, che con una bomba di destro colpisce l'incrocio dei pali. Un minuto più tardi la Torres firma la terza rete ancora con Panico, con una bellissima girata che si infila all'angolino. 
Il Firenze non ci sta e nei minuti finali prova il tutto per tutto riversandosi con decisione nella metà campo avversaria. All'88 il direttore di gara assegna un calcio di rigore alla squadra toscana, per il netto fallo di mano di Tona. Dal dischetto capitan Guagni non sbaglia, riaprendo la gara nei minuti finali. Nel recupero non succede più nulla e la Torres controlla il risultato fino al triplice fischio, ottenendo la qualificazione alle semifinali. 
Nota positiva della giornata l'esordio con la maglia della prima squadra della giovane centrocampista classe 96 Cinotti. Il Firenze esce dalla competizione a testa alta, orgoglioso di aver giocato le sue carte contro un avversario sicuramente di livello superiore.

Nel pomeriggio di domani il gruppo di Nicoli sarà nuovamente a lavoro in vista della delicata sfida di sabato contro il Venezia dove il Firenze cercherà di ritrovare la strada del successo.

Andrea Puggelli

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.