Sabato, 29 Febbraio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

A Mozzanica si alzano le barricate: Francesca Vitale nella difesa atalantina!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


 

Dopo l'arrivo di Diede Lemey tra i pali nerazzurri, l'Atalanta Mozzanica puntella la difesa con l'attracco in riva al Serio di Francesca Vitale, ex capitano dalle Milan Ladies. Milanese doc, classe 1992, Francesca Vitale proviene dalla cadetteria, ma non è nuova alla massima serie, alla quale ha già partecipato con la maglia dell'ACF Milan e dell'Inter. Proprio con la maglia nerazzurra meneghina le sue strade hanno incrociato quelle del Mozzanica nel campionato 2013-'14, nei due incontri di campionato tra le due formazioni, vinti entrambi dalle bergamasche. Dopo due stagioni con l'Inter, il passaggio al Tradate Abbiate e infine le ultime tre annate con la maglia delle Milan Ladies, con le quali ha indossato la fascia di capitano e disputato 59 incontri e realizzato 5 reti. Nel mezzo anche un'esperienza estiva in America, con la formazione dell'FC Tacoma 253. Determinante nella sua scelta la possibilità di tornare a giocare tra le "grandi".

 

"Sono molto contenta, assolutamente. La richiesta dell'Atalanta Mozzanica ha attirato subito la mia attenzione. Avrò la possibilità di tornare giocare in serie A, in una squadra importante che da tanti hanni disputa ottimi campionati. Arrivo con l'obbiettivo di crescere e migliorarmi."

Difensore centrale con il vizio del goal, ma all'occorrenza in grado di giocare anche come esterna arretrata. In nazionale Francesca ha fatto tutta la trafila nelle selezioni giovanili, divenendo campione d'europa con l'under 19 a soli 16 anni e disputando il mondiale in Giappone con l'under 20 nel  2012 con Cecilia Re. E' stata recentemente convocata nella maggiore dal CT Milena Bertolini in occasione delle gare di qualificazione ai mondiali con Moldavia e Belgio. Giocatrice di grande qualità tecnica e fisica che arriva a Mozzanica in quello che può considerarsi l'inizio della maturità per una sportiva. 

"Ho parlato nei giorni scorsi con mister Ardito e mi ha fatto una buonissima impressione. Ho trovato una persona volenterosa di formare un gruppo con i piedi per terra, ma che partecipi ad un progetto ambizioso. A noi andrà il compito di fare in modo che questo gruppo vada nella stessa direzione, compatto e che abbia obbiettivi precisi. La squadra è nuova, tante ragazze dello scorso anno sono andate via e tante ne arriveranno. La società vuole una squadra che cresca nel tempo e noi dovremo dare il massimo per ottenere questo risultato."

franzbaresi
Author: franzbaresiEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!