Giovedì, 06 Agosto 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Cesena - Ravenna 1 - 1: un tempo per uno per giusto pari

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Dopo oltre un mese, nel quale si sono disputate gare di Coppa Italia e delle varie Nazionali, torna finalmente il Campionato. La terza giornata si apre con l’anticipo Cesena – Ravenna per dare spazio alla finale di Super coppa Femminile di domani allo stadio D.Manuzzi Orogel Stadium tra Fiorentina e Juventus.
Al Centro Sportivo di Martorano pubblico delle grandi occasioni, spalti affollati in ogni numero di posto, alla presenza del Presidente del Cesena Augusto PATRIGNANI.

Entrambe le squadre puntano alla vittoria, reduci da un inizio di campionato un po’ sfortunato. Le Cesenati vengono dal pareggio di Perugia, le Ravennate da due ko di fila.
Ospiti subito pericolose; al sesto intervento in uscita di Pignagnoli tocca Cimatti e l’arbitro decreta un calcio di rigore ammonendo anche l’estremo bianconero. Sulla sfera la stessa punta ravennate calcia alla sinistra di Pignagnoli che vola e devia il pallone (Grande intervento).

Le bianconere sembrano bloccate e nervose, così al minuto 13’ il ravenna passa in vantaggio; rimessa laterale con palla lanciata in area, libera Pastore, sulla palla si avventa Moscia e con un rasoterra colloca il pallone all’angolo basso alla destra di Pignagnoli.

Minuto 28’ altro grandissimo intervento di Pignagnoli su Razzolini, ben lanciata da Moscia, calcia da due metri e l’estremo cesenate alza un muro insuperabile e devia la palla.
La gara va avanti cosi fino al 45’ con le ospiti che tentano di mettere in difficoltà la difesa Cesenate la quale nonostante tutto tiene e si va al riposo con il Ravenna meritatamente in vantaggio.
Altra musica nel secondo tempo, le ragazze di Mister Rossi sono uscite dallo spogliatoio trasformate e così al minuto 51’ è Zani che impegna subito Copetti con un gran tiro da fuori area.
59’ calcio d’angolo Cesena batte Casadio x Cama il bomber controlla ma calcia alto.

69’ si fa vedere il Ravenna con un lungo lancio di Vergani che supera la difesa prende palla Cimatti, batte a colpo sicuro ma oggi Pignagnoli è insuperabile e respinge la sfera.

Il Cesena riprende a far sentire il fiato sul collo alle ravennate e a pareggiare i conti dopo una pressione costante e le clamorose occasioni sprecate di un soffio è stata il capitano Petralia; minuto 90 lancio a liberare Porcarelli sulla fascia destra, questa prende palla arriva al limite e pennella al centro un delizioso cross, la sfera supera tutta la difesa e in corsa Petralia gonfia la rete mandando il pallone a fil di palo alla destra di Copetti, per la disperazione Ravennate e la grande gioia dei Cesenati in campo e in Tribuna.

Il direttore di gara decreta 4 minuti di recupero nei quali le padrone di casa hanno sfiorato anche la vittoria.
Termina la partita e il Cesena del secondo tempo può recriminare per qualche occasione fallita di poco, ma tutto sommato il risultato è giusto così, meglio il Ravenna nel primo tempo, secondo ottimo Cesena.
Da segnalare la prima gara con la maglia del Cesena del bomber Alice CAMA e l’esordio di Valeria DEL ROSSO 17 anni nel campionato Nazionale di serie B.

CESENA FC - RAVENNA WOMEN 1 - 1
Marcatori: 13’ Moscia (R), 90’ Petralia (C).-

Arbitro Signor BONACINA della Sezione di Bergamo
Note: Spettatori 400 Circa;
Ammoniti al 06’ Pignagnoli (C).

CESENA FC
Pignagnoli, Casadio (81’ Del Rosso), Pastore, Gallina (46’ Zani), Oliva, Laface (46’ Cuciniello), Nagni, Beleffi (57’ Cama), Casadei, Petralia, Porcarelli.-
A disposizione Pacini, Calli, Balzani, Simei.-
Allenatore Roberto ROSSI



RAVENNA WOMEN
Copetti, Capparelli, Giovangoli, Greppi, Vergani, Picchi (89’ Raggi), Moscia, Barbaresi, Razzolini (73’ Montecucco), Cimatti, Burbassi, (58’ Bouby) .-
A disposizione Guidi, Cinque, Ligi, Calli, Filippi.-
Allenatore Roberto PIRAS

Cesena 26 Ottobre 2019
Franco Scolozzi Addetto Stampa Cesena FC Calcio Femminile

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.