Venerdì, 13 Dicembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Ravenna Women: ennesimo pareggio amaro

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Le leonesse galvanizzate dalla vittoria contro il Chievo, le venete vogliono rifarsi dalla sconfitta di San Marino. Una partita importantissima per entrambe le compagini.
Piras non cambia modulo e rimane sul 4-4-2 grazie al quale ha ottenuto i tre punti preziosissimi contro le veronesi.


Come ormai è routine, parte forte il Ravenna che tiene le redini del gioco per gran parte dei 90 minuti. Un primo tempo sfortunato con due occasioni di Cimatti prima e Picchi poi che non sbloccano il risultato. Partita caratterizzata da falli e tiri in porta ma il primo tempo termina in pareggio a reti bianche.

Secondo tempo sulle orme del primo con le romagnole che tentano in tutti i modi di mettere la palla in rete. È il Permac, invece, al trentasettesimo a cambiare il tabellino grazie ad un cross indirizzato verso la porta di Mella che Piai appoggia in rete.

Le speranze sembrano ormai perse quando al quarantatreesimo capitan Cimatti viene atterrata in area ottenendo un rigore e la conseguente espulsione del portiere veneto per proteste. La stessa Simona si presenta sul dischetto e realizza il gol del pareggio, La partita finisce 1-1 con 4 minuti di recupero.

Queste le parole di Mister Piras: “Un’altra partita in cui non ho da rimproverare nulla alle mie ragazze. Abbiamo lottato e creato, peccato per le due occasioni di Cimatti e Picchi nel primo tempo. Secondo tempo potevamo sicuramente mettere la palla in rete in più occasioni con Cimatti e un gran tiro da fuori di Burbassi salvato dal loro portiere che ha messo in sicurezza il risultato. Poi la doccia fredda. Come dicevo non ho niente da rimproverare alla squadra, vorrei solo un po’ più di cinismo sotto porta. Anche oggi una buona prestazione ma pochi punti”.

TABELLINO
Permac Vittorio Veneto – Ravenna Women FC 1-1
Serie B 6^ Giornata s.s. 2019/2020



Permac Vittorio Veneto: Reginato, Martinelli, Tomasi, Foltran, Piai (37 2T Domi), Frizza, Cimarosti (1 2T Stefanello), Caccamo (26 2T Mella), Furlan (32 2T Zannoni), Tommasella, Mantovani. A disp: Sovilla, Bonassi, Modolo, Zilli.
All. Bortoluzzi Diego

Ravenna Women FC: Copetti, Bouby, Giovagnoli, Greppi, Vergani (41 2T Ligi), Picchi, Moscia (37 2T Raggi), Barbaresi, Capparelli, Cimatti, Razzolini (1 2T Burbassi). A disp: Guidi, Cinque, Calli, Filippi, Montecucco
All. Piras Roberto.

 

RETI:
37’ 2T Piai (Permac)
44’ 2T Cimatti (Rig) (Ravenna)

ESPULSIONI
43’ 2T Reginato (Permac)

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!