Mercoledì, 26 Febbraio 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Un Super Napoli abbatte il Chievo e ipoteca il campionato

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


CASAMARCIANO- Al campo “San Clemente”, il Napoli Femminile capolista, fa pokerissimo sul Chievo Fortitudo, mai in partita. Sotto i numerosi occhi presenti sulle gradinate, le partenopee allungano in classifica ed infliggono una pesante “manita” alla squadra del Presidente Boni. Nel giorno del festeggiamento delle 200 presenze in maglia azzurra per il capitano Emanuela Schioppo, e con il sempre presente Presidente Carlino, il Napoli buca ben cinque volte la retroguardia del Chievo.

 

PRIMO TEMPO- E’ subito Napoli che parte col piede sull’acceleratore, sbloccando le ostilità già al 2’ con la greca Chatznikolaou che, su corner, si fa trovare puntuale per il colpo di testa vincente a scavalcare Caliari per l’1-0 che apre il match. Al 10’, conclusione di Cavicchia, con l’estremo difensore del Chievo che blocca in due tempi. Dopo il primo quarto d’ora, si propone ancora Chatznikolaou, tra le migliori in campo, per giocate sopraffini, presenza fisica, intensità fino al novantesimo e rientro in fase difensiva. E’ il 22’, quando giunge il primo sussulto delle ospiti con Pecchini, con un colpo di testa che si spegne decisamente alto. A poco più della mezz’ora, Nencioni serve Gelmetti in profondità, con quest’ultima che delizia i presenti con un lob che sorprende l’estremo difensore del Chievo per il 2-0 che chiude la prima frazione di gioco.



SECONDO TEMPO- Nella ripresa, su un’azione confusa, il Chievo accorcia (2-1) con un’inzuccata di Bortolotti su un’uscita avventata della numero uno di casa Russo. Al 10’, il Napoli ristabilisce le distanze ancora con Gelmetti che ribadisce di testa, dopo una ribattuta di un difensore ospite per il momentaneo 3-1. Dopo 6’ di gioco, sempre Gelmetti cala il tris personale in contropiede e grazie all’assist di Tammik. Al 35’, giunge anche il quinto gol con la neo-entrata Coda che, su ripartenza, fa secca Caliari, su passaggio dell’altra neo-entrata Risina. E’ game over per il Chievo con le clivensi a sette lunghezze dal secondo della classifica; per le partenopee sempre prime, invece, ci si prepara al prossimo impegno, quello in trasferta contro la Novese a nove punti, perdente sul campo del Cesena per 4-0.

Maurizio Stabile

Maurizio Stabile
Author: Maurizio StabileEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile Sud Italia
Giornalista

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!