Giovedì, 13 Agosto 2020
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Derby combattuto ma senza gol tra Ravenna e Cesena

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Cesena più intraprendente, al 35’ azione sulla fascia, lancio Pastore palla a Porcarelli che vede e serve la meglio piazzata Cama che si gira ma alza troppo la mira. Azione Ravennate al 38’ Montecucco apre x Cimatti, la punta stoppa la palla ma viene anticipata da Gallina. Minuto 45’ staffilata dalla sinistra di Cama la sfera termina sopra la traversa. Termina la prima frazione del tempo e si va nello spogliatoio sul risultato di 0-0.  Ripresa al 47’ subito occasione Ravenna, con tiro ravvicinato di Picchi ma Pacini devia in angolo.


Un minuto dopo è Cimatti che fa tremare la porta Cesenate con un tiro che fa la barba al palo alla sinistra di Pacini.
51’ atterrata Petralia al limite, batte la punizione il Capitano bianconero vola Copetti e manda il pallone in calcio d’angolo.
Ravenna pericoloso al 53’ fuga con tiro finale di Moscia palla a fil di palo.
59’ ancora pericolosa la squadra di casa con Razzolini brava Pacini a chiudere lo specchio e a bloccare la sfera.
Bianconere in avanti al 70’ su cross di Casadei si avventa Cama ma calcia centrale.

La partita continua con azioni da una parte e dall’altra con le ravennate un po’ più pericolose ma la difesa Cesenate tiene bene, Cuciniello Oliva Pastore Carlini Casadei, ma su tutte una Vittoria Gallina superlativa.
Dopo quattro minuti di recupero finisce la gara senza reti, il pareggio alla fine è il risultato giusto, complimenti alle due squadre per la bella partita combattuta fino alla fine, un punto a testa, per il Cesena vale oro, per il Ravenna non cambia granchè la sua già buona posizione di classifica.

RAVENNA WOMEN - CESENA FC 0 – 0



Arbitro Signor Francesco LIPIZER della Sezione di Verona
Assistenti Nicola ZANDONA’ della Sezione di Portogruaro e Paolo TOMASI della Sezione di Schio.
Ammoniti al 56’ Giovagnoli (R), 83’ Gallina (C).

RAVENNA WOMEN
Copetti, Capparelli, Giovangoli, Greppi, Vergani, Picchi, Moscia (67’ Burbassi), Barbaresi, Razzolini , Cimatti, Montecucco (76’ Padilla Gutierrez) .-
A disposizione Guidi, Cinque, Calli, Filippi, Raggi, Puebla Farina.-
Allenatore Roberto PIRAS

CESENA FC
Pacini, Cuciniello, Oliva (67’ Casadei), Battistini (28’ Gallina) Pastore, Carlini, Zani, Petralia, Del Rosso (52’ Bizzocchi), Porcarelli, Cama.-
A disposizione Siboni, Calli, Laface, De Carli, Bizzocchi.-
Allenatore Roberto ROSSI

La Tribuna dello stadio Sbrighi di Castiglione di Ravenna presenta un bel colpo d’occhio con una buona presenza di Cesenati.
Primi 20 minuti di studio, dove non succede quasi niente, la prima vera occasione arriva al minuto 23 con una punizione a favore della squadra locale al limite, gran botta di Razzolini scheggia la traversa con palla che finisce fuori.
Minuto 28’ abbandona il campo il capitano della Nazionale Under 17 Battistini per una forte botta ricevuta al ventre, al suo posto Gallina.

Castiglione di Ravenna 16 Febbraio 2020
Franco Scolozzi Addetto Stampa Cesena FC Calcio Femminile

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.