Martedì, 19 Gennaio 2021
iten

Espugnata Bologna, il Riccione resta primo a punteggio pieno

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Tre gol, tutti nella ripresa, di Gostoli e delle ex Abouziane e Antolini, consentono al Riccione calcio femminile di espugnare il campo del Bologna e di ottenere la seconda vittoria in altrettante gare di campionato: le ragazze di mister Migani giocano un buon primo tempo e mettono il piede sull'acceleratore nella ripresa, centrando un successo che vale il primato in classifica.



 

La gara è piacevole sin dai primi minuti, con le due squadre che si affrontano a viso aperto e danno vita ad un match vivace e ricco di capovolgimenti di fronte; al quarto d'ora la prima grande chances della gara la costruisce il Riccione: Abouziane serve in profondità Sommella il cui tiro scheggia la traversa della porta difesa da Bassi; un minuto dopo è Antolini a sfiorare il vantaggio, con un tiro da fuori che termina di poco a lato.
Il Bologna prova a reagire ma non riesce mai ad impensierire Giorgi, che si deve limitare ad interventi di normale amministrazione; le ospiti provano a rendersi pericolose con un paio di corner sventati dalla retroguardia rossoblù.
Alla mezz'ora primo cambio del match: mister Migani è costretto a far uscire Amaduzzi, dolorante dopo un colpo ricevuto ad inizio gara, e al suo posto fa entrare Esposito.
Nel momento migliore del Riccione, il Bologna pareggia il conto dei legni: punizione dai 25 metri di Sciarrone e palla sul palo sinistro della porta difesa da Giorgi.

La ripresa inizia nel migliore dei modi per il Riccione: pronti via e dopo soli 30 secondi, emiliane in vantaggio; svarione della retroguardia rossoblù, primo tentativo di Antolini sventato da Bassi, e sulla ribattuta colpo vincente di Abouziane che firma il gol dell'ex e porta in vantaggio le ospiti.
Un minuto dopo, un rilancio errato di Giorgi diventa una grande chances per Minelli ma è la stessa Giorgi a rimediare con un bel intervento ravvicinato.
Al quarto d’ora palla gol per Sommella che si ritrova tutta sola davanti a Bassi, ma il pallonetto della undici romagnola viene sventato dalla numero uno felsinea.
Al quarto d'ora il raddoppio delle ospiti: Sommella serve in area Antolini che non ci pensa due volte e spedisce la palla all'incrocio dei pali, laddove Bassi non può arrivare.
Il tris giunge al minuto 82 e porta la griffe di Gostoli, che con un tiro dal limite batte Bassi e firma il gol del definitivo 3 a 0 per il Riccione.
Al triplice fischio scoppia la meritata festa della romagnole, che mantengono a punteggio pieno la vetta del campionato con 6 punti in 2 gare.

Di seguito le dichiarazioni post gara del mister Migani : “Abbiamo disputato una gara sulla falsariga delle altre giocate, partite titubanti, siamo emersi alla distanza grazie alla pazienza e all’esperienza delle ragazze che seppur giovani, vantano già diverse precedenti stagioni alle spalle. La prestazione di tutta la squadra unita alla qualità delle varie Antolini, Abouziane, Gostoli e Magnani con una eccellente difesa che anche oggi non ha subito reti ha fatto poi la differenza in campo. Raggiunto il quinto risultato utile consecutivo sarà fondamentale adesso mantenere i piedi per terra gestendo al meglio questo entusiasmo dilagante che sta divampando nell’ambiente”.

Giovanissime under 15, Ravenna – Asd femminile Riccione 1-2

Secondo successo di fila della squadra romagnola che espugna il campo ravennate con reti di Luisa Iorio e Nicole Iorio.

Eccellenza, Asd femminile Riccione – Fossolo 1-0

Terza vittoria consecutiva e primo posto consolidato in classifica con 9 punti in virtù della preziosa vittoria di misura ottenuta grazie alla marcatura di Semprini.

Calcio a cinque, Asd femminile Riccione – Acli S. Luca S. Giorgio 4-2

Quaterna della squadra di Petrosillo che porta a casa l’intera posta in palio grazie alle doppiette di Fratini e Piersanti Gessaroli

Serie C, Bologna-Riccione 0-3

Marcatrici: 46' Abouziane 60' Antolini 82' Gostoli

Bologna: Bassi, Giuliano (63' Perugini), Becchimanzi, Pacella, Simone, Hassanaine (64' Racioppo), Sciarrone, Mastrovincenzo, Schipa (72' Pallotta), Zanetti, Minelli (72' Patelli). A disp.: Benassi, Cattaneo, Berselli, Mingardi, Rambaldi. All.: M.Galasso

Riccione: Giorgi, M.Amaduzzi (29' Esposito 88' Russarollo) Gostoli, D'Aprile, Rodriguez, Dominici, Sommella (61' Marcattilli), Magnani, Abouziane (84' Ciavatta), Antolini, Della Chiara. A disp.: A.Amaduzzi. All.: F.Migani

Arbitro: Mazzoni di Prato
Ammonite: D'Aprile (R) Becchimanzi, Bassi (B)

Asd femminile Riccione, ufficio stampa 

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.