Venerdì, 22 Novembre 2019
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Espugnata Bologna, il Riccione resta primo a punteggio pieno

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Tre gol, tutti nella ripresa, di Gostoli e delle ex Abouziane e Antolini, consentono al Riccione calcio femminile di espugnare il campo del Bologna e di ottenere la seconda vittoria in altrettante gare di campionato: le ragazze di mister Migani giocano un buon primo tempo e mettono il piede sull'acceleratore nella ripresa, centrando un successo che vale il primato in classifica.

 

La gara è piacevole sin dai primi minuti, con le due squadre che si affrontano a viso aperto e danno vita ad un match vivace e ricco di capovolgimenti di fronte; al quarto d'ora la prima grande chances della gara la costruisce il Riccione: Abouziane serve in profondità Sommella il cui tiro scheggia la traversa della porta difesa da Bassi; un minuto dopo è Antolini a sfiorare il vantaggio, con un tiro da fuori che termina di poco a lato.
Il Bologna prova a reagire ma non riesce mai ad impensierire Giorgi, che si deve limitare ad interventi di normale amministrazione; le ospiti provano a rendersi pericolose con un paio di corner sventati dalla retroguardia rossoblù.
Alla mezz'ora primo cambio del match: mister Migani è costretto a far uscire Amaduzzi, dolorante dopo un colpo ricevuto ad inizio gara, e al suo posto fa entrare Esposito.
Nel momento migliore del Riccione, il Bologna pareggia il conto dei legni: punizione dai 25 metri di Sciarrone e palla sul palo sinistro della porta difesa da Giorgi.



La ripresa inizia nel migliore dei modi per il Riccione: pronti via e dopo soli 30 secondi, emiliane in vantaggio; svarione della retroguardia rossoblù, primo tentativo di Antolini sventato da Bassi, e sulla ribattuta colpo vincente di Abouziane che firma il gol dell'ex e porta in vantaggio le ospiti.
Un minuto dopo, un rilancio errato di Giorgi diventa una grande chances per Minelli ma è la stessa Giorgi a rimediare con un bel intervento ravvicinato.
Al quarto d’ora palla gol per Sommella che si ritrova tutta sola davanti a Bassi, ma il pallonetto della undici romagnola viene sventato dalla numero uno felsinea.
Al quarto d'ora il raddoppio delle ospiti: Sommella serve in area Antolini che non ci pensa due volte e spedisce la palla all'incrocio dei pali, laddove Bassi non può arrivare.
Il tris giunge al minuto 82 e porta la griffe di Gostoli, che con un tiro dal limite batte Bassi e firma il gol del definitivo 3 a 0 per il Riccione.
Al triplice fischio scoppia la meritata festa della romagnole, che mantengono a punteggio pieno la vetta del campionato con 6 punti in 2 gare.

Di seguito le dichiarazioni post gara del mister Migani : “Abbiamo disputato una gara sulla falsariga delle altre giocate, partite titubanti, siamo emersi alla distanza grazie alla pazienza e all’esperienza delle ragazze che seppur giovani, vantano già diverse precedenti stagioni alle spalle. La prestazione di tutta la squadra unita alla qualità delle varie Antolini, Abouziane, Gostoli e Magnani con una eccellente difesa che anche oggi non ha subito reti ha fatto poi la differenza in campo. Raggiunto il quinto risultato utile consecutivo sarà fondamentale adesso mantenere i piedi per terra gestendo al meglio questo entusiasmo dilagante che sta divampando nell’ambiente”.

Giovanissime under 15, Ravenna – Asd femminile Riccione 1-2

Secondo successo di fila della squadra romagnola che espugna il campo ravennate con reti di Luisa Iorio e Nicole Iorio.

Eccellenza, Asd femminile Riccione – Fossolo 1-0

Terza vittoria consecutiva e primo posto consolidato in classifica con 9 punti in virtù della preziosa vittoria di misura ottenuta grazie alla marcatura di Semprini.

Calcio a cinque, Asd femminile Riccione – Acli S. Luca S. Giorgio 4-2

Quaterna della squadra di Petrosillo che porta a casa l’intera posta in palio grazie alle doppiette di Fratini e Piersanti Gessaroli

Serie C, Bologna-Riccione 0-3

Marcatrici: 46' Abouziane 60' Antolini 82' Gostoli

Bologna: Bassi, Giuliano (63' Perugini), Becchimanzi, Pacella, Simone, Hassanaine (64' Racioppo), Sciarrone, Mastrovincenzo, Schipa (72' Pallotta), Zanetti, Minelli (72' Patelli). A disp.: Benassi, Cattaneo, Berselli, Mingardi, Rambaldi. All.: M.Galasso

Riccione: Giorgi, M.Amaduzzi (29' Esposito 88' Russarollo) Gostoli, D'Aprile, Rodriguez, Dominici, Sommella (61' Marcattilli), Magnani, Abouziane (84' Ciavatta), Antolini, Della Chiara. A disp.: A.Amaduzzi. All.: F.Migani

Arbitro: Mazzoni di Prato
Ammonite: D'Aprile (R) Becchimanzi, Bassi (B)

Asd femminile Riccione, ufficio stampa 

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!