Venerdì, 13 Dicembre 2019
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

L'Arezzo festeggia la prima vittoria in campionato contro l’Imolese

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Le reti di Arzedi e Gwiazdowska regalano alla squadra amaranto i primi tre punti.
Si sblocca finalmente l’Arezzo Calcio Femminile che a Imola, contro l’Imolese Women, conquista la prima vittoria stagionale in campionato offrendo un’ottima prestazione condita dalla seconda rete del torneo di Arzedi e dalla prima di Gwiazdowska.

 

Le Formazioni. Si torna a giocare dopo la settimana di stop del campionato di Serie C. Mister Paduano, viste le pesanti assenze per questa gara di Carleschi, Pesci, Cartarasa e Zeghini, cambia modulo ma non stile di gioco: Antonelli torna tra i pali, in difesa esordio dal primo minuto di Gonsi come terzino sinistro mentre Mencucci rimane sulla destra, Orsi si sposta al centro insieme a Razzoli, a centrocampo Baracchi e Arzedi a far da filtro dietro a Verdi, Gwiazdowska e Mazzini confermatissime sulle fasce e in avanti spazio a Paganini.



Imolese-Arezzo. Per la quinta giornata del Campionato Nazionale di Serie C, al “Romeo Galli”, va in scena la gara fra Imolese Women e ACF Arezzo. Entrambe le squadre si trovano, prima di questa sfida, ad un punto in classifica ed entrambe cercano la prima vittoria stagionale, prospetto di una gara che si rivelerà decisiva per una delle due. A partire meglio è l’Arezzo che sfrutta molto, visto il nuovo modulo, le vie centrali: Baracchi e Arzedi s’intendono alla meraviglia e recuperano un sacco di palloni in fase d’interdizione mentre creano gioco in fase di possesso, in avanti Verdi si rivela il supporto giusto per Paganini e le due giocatrici, più di una volta, sfruttano le loro qualità tecniche per lanciare Gwiazdowska e Mazzini nei tagli dietro ai difensori avversari. Dall’altra parte sono Polidori e Finotello a cercare le conclusioni dalla distanza, la squadra di Mastroiaco difficilmente riesce ad inserirsi tra la difesa dell’Arezzo e prova, quindi, da fuori a cercar di sbloccare la gara. Su una ripartenza arriva la prima rete delle ragazze amaranto (37’): azione manovrata partita dal basso, palla che arriva a Paganini defilata sulla sinistra, scarico di prima intenzione su Arzedi che di piatto piazza la sfera e batte il portiere avversario! Il vantaggio dell’Arezzo non è frutto di casualità: la formazione allenata da Antonio Paduano gioca molto bene palla a terra, rischiando solo quando necessario altrimenti vale il giro palla per creare spazi, con un baricentro alto e un pressing costante da parte di tutte le giocatrici. La prima frazione di gioco si chiude con la squadra in vantaggio in pieno possesso del terreno mentre l’Imolese sembra accusare lo stile dell’Arezzo.

Nella ripresa il ritmo del gioco espresso dalle ragazze amaranto non si abbassa, anzi l’intensità si alza quando la qualità del gruppo viene fuori: ancora due azioni corali portano alla doppia conclusione di Verdi che manca di un soffio il raddoppio. La rete è nell’aria, e arriva grazie ad una grande giocata di Paganini (67’) sulla sinistra che salta un avversario e crossa al centro dove Gwiazdowska arriva prima dei difensori avversari e segna il 2-0! Nonostante le due reti di vantaggio l’Arezzo continua a mantenere la linea alta e un pressing continuo sui portatori di palla, gioco possibile grazie alla solidità della linea difensiva composta da Orsi e Razzoli, con Mencucci e l’esordiente Gonzi bravissime a non far passare le giocatrici avversarie. Verdi, Gwiazdowska e la neo entrata Casini sfiorano la terza rete, ma nel finale il brivido più grande arriva da Valuta che dalla distanza colpisce la traversa! Al triplice fischio festeggiano le ragazze amaranto per la prima vittoria ottenuta in campionato che porta l’Arezzo a balzare in alto di due posizioni (9° posto) con i suoi 4 punti.

TABELLINO
Imolese Women – ACF Arezzo = 2-0

Marcatrici: 38’ Arzedi, 67’ Gwiazdowska (Ar)

Imolese Women: Fara, Manara, Falcone (74’ Collina), Finotello, Papa, Polidori, Iraci, Mozzillo, Marchi (78’ Valuta), Nahi, Valenti. A disposizione: Curulli, Sassi, Cavarra. Allenatore: Mastroiaco Davide

A.C.F. Arezzo: Antonelli, Orsi, Razzoli, Gonzi, Mencucci, Baracchi, Arzedi (90’ Pieri), Verdi (78’ Prosperi), Gwiazdowska, Mazzini (71’ Casini), Paganini. A disposizione: Ruotolo, Carleschi. Allenatore: Antonio Paduano 

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!