Martedì, 07 Luglio 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Vicenza ai quarti di Coppa Italia Serie C

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Il Vicenza non delude, e bissa il risultato di domenica scorsa. All’Arcoveggio di Bologna, negli ottavi di finale di Coppa Italia Serie C, le Biancorosse superano le giovanissime padrone di casa 4-0, con le reti di Basso e Sossella e la doppietta di Piovani. Le ragazze possono ora accedere ai quarti, dove il 2 febbraio dovranno vedersela con il Brescia, con il campo da sorteggiare.

Il Vicenza inizia il match con lo stesso modulo con il quale aveva terminato la scorsa partita, il 4-3-1-2.

Passano solamente due minuti e le Biancorosse sono già in vantaggio: Ferrati dal centro vede Basso sola nella sinistra dell’area e la serve, la palla sembra destinata ad uscire ma la numero 9 è bravissima a tenerla lungo la linea, girarsi e sferrare un rasoterra destro che trafigge il portiere.



Il Bologna risponde al 4’ con la punizione verso l’area di Sciarrone, deviata in corner da Menon.

Al 12’ il bel tiro al volo da fuori di Carradore esce di poco alla destra del portiere

Al 23’ punizione da lontanissimo di Maddalena verso l’area, il colpo di testa di Carradore finisce alto di pochissimo.

Il 2 a 0 arriva al 28’: Yeboaa è caparbia e riesce a recuperare un passaggio di Ferrati che sembrava perso, per poi procedere lungo la linea del fondo destro e servire Piovani sola al centro, che di rasoterra trafigge il portiere.

Al 40’ arriva anche il 3 a 0: sugli sviluppi di un corner battuto da Dal Bianco, Carradore riesce a tenere il pallone in campo, e dalla destra pennella un cross in area che trova la testa di Piovani, che stacca bene e piazza la palla nell’angolino.

Nel secondo tempo non cambia il copione, e sono sempre le biancorosse a tenere le redini della partita.

Al 51’ Ferrati entra in area di prepotenza, ma il suo rasoterra è fuori di poco.

Il Bologna si rende pericoloso al 56’, con una bella azione manovrata, è brava Missiaggia a fermare Mingardi, e al 60’, quando Sciarrone parte da sola, è ancora Missiaggia a recuperare al limite dell’area.

Ma il gol del Vicenza è nell’aria, ed arriva al 70’, con un punizione da 25 metri battuta magistralmente da Sossella, per il definitivo 4 a 0.

Nel finale il Vicenza attacca, ma non riesce a sfondare.

Si segnala all’82’ l’esordio in Prima Squadra della giovanissima Aurora Ramon, classe 2005, portiere dell’Under17.

Il Vicenza continua a vincere, quest’oggi contro delle avversarie molto giovani, che hanno comunque saputo creare qualche occasione. Ma è già tempo di pensare al campionato: domenica prossima le ragazze saranno impegnate a Cortina sulla Strada del Vino, contro l’Unterland Damen.

TABELLINO

Bologna FC 1909 – Vicenza Calcio Femminile 0-4

BOLOGNA FC 1909

Benassi, Giuliano (68’ Perugini), Racioppo, Pacella, Simone, Rambaldi (68’Hassaine), Sciarrone (78’ Becchimanzi), Arcamone (C)(78’ Patelli), Schipo (46’ Mingardi) Minelli, Zanetti

A disposizione: Bassi, Cattaneo

All. Galasso Michelangelo

 

VICENZA CALCIO FEMMINILE

Dalla Via (82’ Ramon), Sossella, Missiaggia (C), Menon, Yeboaa, Maddalena (60’ Signori), Basso (72’ Pegoraro), Piovani (60’ Pomi), Dal Bianco, Carradore, Ferrati (60’ Frighetto)

A disposizione: Pizzolato

All. Dori Cristian

Marcatrici: 2’ Basso; 28’ e 40’ Piovani; 70’ Sossella

Arbitro: Olmi Zoppilli (Mantova)

Assistenti: Ferro e Tonioli (Ferrara)

Recupero: 1’; 3’

 

RISULTATI OTTAVI DI FINALE COPPA ITALIA SERIE C

Chieti FC – Riccione 0-2

Bologna – Vicenza 0-4

Dream Team FC – Salento Woman 2-4

Ludos – Acf Como 0-3

Pinerolo – Canelli SDS 1922 rinviata

Res Woman – Sassari Torres 3-0

Spezia CF – Pontedera 3-0

Unterland Damen – Brescia 0-2

 

Foto: Marco Bedin

Francesco Brun

Ufficio Stampa Vicenza Calcio Femminile

Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.