Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Mercoledì, 22 Novembre 2017
appstore Migastone googleplay
bari brescia empoli fiorentina juve mozzanica ravenna resroma sassuolo tava valpo verona w

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

codacons petizioneCODACONS - Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori - appoggia la Petizione "Diritti Tv al Calcio Femminile" e la diffonderà su tutti i loro canali mediatici. Già da stamani, sulla loro pagina facebook: https://www.facebook.com/CodaconsOfficial/ è stato pubblicato il primo post: "Chiediamo che l'1% della somma totale dei diritti TV venga concessa al calcio femminile. Ci sembra il minimo, no?"


Il Consiglio di Presidenza ha deliberato di abbracciare e accompagnare la battaglia proposta da calciodonne.it per dare al calcio delle donne almeno 1% dei proventi dei diritti tv del calcio professionistico.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sprint sport petizione16
Mi era sfuggito, devo ammettere che l'articolo, firmato da Massimiliano Giacomini, publicato dal giornale "Sprint e Sport" sulla nostra petizione non l'avevo proprio visto. Accorgersene adesso è una piacevole sorpresa e, come ho fatto con tutti gli altri siti e società, ne porto a conoscenza i nostri lettori e firmatari della petizione. Petizione che non si ferma e non si fermerà mai, almeno fino a quando non saremo chiamati dai destinatari del nostro messaggio.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

calciodonne avanti petizione
Coloro che raggiungono il massimo successo nelle cose che fanno seguono una precisa strada, guardano davanti a loro e la percorrono con tenacia sino ad arrivare alla meta. Uno dei primi passi consiste nel conoscere il RISULTATO che si vuole ottenere, vale a dire, definire esattamente ciò che si vuole.
Il risultato della Petizione è quello di ottenere l’1% dei diritti TV riservati in ESCLUSIVA al Calcio Maschile, tradotto in cifra 10 milioni di euro, da “dirottare” verso il calcio Femminile Italiano, fanalino di coda degli investimenti sportivi, cosa che ha recentemente ammesso anche il Presidente del Coni Malagò!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

reggiana petizione

 

La Reggiana Calcio Femminile aderisce alla Petizione lanciata da calciodonne.it su change.org per sensibilizzare e chiedere al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al presidente del Consiglio On. Matteo Renzi, alla ministra Maria Elena Boschi con delega alle Pari Opportunità e al presidente del CONI Giovanni Malagò di riconoscere al movimento femminile 1% dei proventi lordi dei diritti televisivi (Legge Melandri) e permettere di costituire una lega propria facente capo direttamente alla Figc.

 

Questo il link dove poter firmare la petizione:
https://www.change.org/p/diritti-tv-al-calcio-femminile

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search