Martedì, 24 Aprile 2018
bari brescia empoli fiorentina juve mozzanica ravenna resroma sassuolo tava valpo verona w

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragazze scese in campo, aderendo all’iniziativa con un segno rosso sul viso per urlare “NO” alla violenza, fisica e /o psicologica sulle donne, così come ha iniziato sabato la massima serie femminile e anche quella maschile.
Iniziamo dal primo pareggio stagionale e interno della capolista Roma che, contro un attrezzato Grifone Gialloverde, impatta 1-1: un risultato finale abbastanza clamoroso, quanto voluto, il punto della compagine della Guardia di Finanza.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nella XXIII giornata del girone D del campionato di serie B femminile si registra la sconfitta di misura per 1-0 del Real Colombo in casa della Virtus Partenope. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata e combattuta, terminata a reti inviolate sul punteggio di 0-0, sono le campane, nella ripresa, a sbloccare la gara grazie ad una gran goal di Miroballo (entrata in gioco a gara in corso) che sancisce la vittoria dei padroni di casa per 1-0;

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Fortitudo Mozzecane domina la partita, giocatasi nello stadio comunale di Villafranca, contro il San Marino e, complice il pareggio tra Vittorio Veneto e Pordenone, si porta a +4 dal quarto posto.
La gara inizia subito bene per le gialloblù, che si portano in vantaggio all’8’ grazie al bel destro da fuori area di Carraro. San Marino non riesce a creare pericoli e le ragazze di Bragantini comandano il gioco con sicurezza. Al 18’ Martani, lanciata dal filtrante di Peretti, prova a sorprendere il portiere con un pallonetto che esce di poco a lato.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Una doppietta della fantasista spiana la strada alla squadra di Belia, alla seconda vittoria consecutiva. In rete anche Tuteri. Biancorosse ore seste.
La Grifo Perugia sta attraversando un buon momento. La squadra di Valentina Belia, dopo il successo esterno contro la Novese, ha fatto "bis" tra le mura amiche al cospetto dell'Amicizia Lagaccio. Tre a zero il risultato, al  termine di una partita a senso unico, che la Grifo ha avuto il merito di chiudere già nel primo tempo.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Vicenza torna finalmente alla vittoria battendo 2-0 l’Imolese con un’ottima prestazione che ha concesso pochissimo alle avversarie.

La partita si sblocca ad inizio ripresa con Stocchero che brucia in velocità un difensore e insacca il suo primo gol in Serie B; al 51′ è invece Fortuna a chiudere sostanzialmente i conti con un gran tiro dai
25 m che regala la certezza dei 3 punti alle Biancorosse.
Sotto un caldo sole, Imolese e Vicenza si affrontano nella 27^ giornata del campionato Serie B.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

E' durata soltanto 70' la gara tra la Salento Women Soccer e il Nebrodi e peccato che sia successo proprio nella domenica in cui anche il calcio femminile aveva aderito con grande entusiasmo alla campagna di sensibilizzazione #unrossoallaviolenza, alzando un ideale cartellino rosso contro la violenza sulle donne.
Le siciliane si sono presentate al comunale di Sogliano con nove calciatrici e nel corso del match in tre, per motivi diversi, hanno dato forfait fino a rimanere in campo in sei. Al direttore di gara, Mastrodomenico di Policoro, non è rimasto altro che applicare il regolamento e al 70' ha fischiato la fine del match con venti minuti di anticipo.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 
La Como 2000 per cancellare la pesante sconfitta rimediata nell’ultimo turno a Padova, Fiammamonza per confermarsi dopo la goleada rifilata al fanalino di coda Caprera.
Mister Gerosa in emergenza, che oltre per le assenze di Galletti e Stefanazzi, si trova a dover reinventare la formazione per le cattive condizioni di Morosi e Maschio, e per la convocazione di Catelli in Nazionale giovanile.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

MOLASSANA BOERO-ROMAGNANO 3-3
Più indizi fanno una prova. Se contro la capolista Florentia era illogico pretendere di più, la solidità difensiva del Romagnano (solitamente il vero cavallo di battaglia delle granata) è andata smarrendosi nelle ultime settimane proprio negli scontri diretti che potevano valere qualcosa di più dell'attuale terzultimo posto.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le tranesi devono invertire la rotta dopo due sconfitte consecutive. La Primavera arriva ad un passo dalle finali nazionali
Le partite importanti non finiscono mai, almeno per l’Apulia Trani. Dopo aver affrontato la vincitrice del girone, la Roma Calcio Femminile, le biancazzurre si apprestano ad un’altra sfida ad una squadra capitolina. Allo stadio Salaria, domenica 22 aprile, alle ore 15, sarà la Roma XIV, nuova terza classificata con l’aggancio al Chieti di domenica scorsa, l’avversaria contro cui scenderanno in campo Spallucci e compagne.

Pagina 1 di 57

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.