Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Venerdì, 17 Novembre 2017
appstore Migastone googleplay
bari brescia empoli fiorentina juve mozzanica ravenna resroma sassuolo tava valpo verona w

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La sesta giornata si apre con il succulento match clou tra Napoli Femminile e Chieti al campo “Simpatia” del quartiere Pianura. E’ la sfida più importante del girone D che darà sicuramente altre indicazioni in merito alla principale rivale della Roma capolista di Piras che affronterà in trasferta il Real Colombo: pronostico nettamente a favore della prima della classe che se la vedrà con uno dei fanalini di coda del gruppo (18 reti subite dalla neo-promossa) e, indipendentemente dal big match tra Napoli e Chieti, il divario in classifica dovrebbe rimanere invariato.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La formazione di Tore Arca si appresta ad affrontare il Marcon che ha due punti in più delle rossoblù, frutto delle vittorie nel derby veneto contro il Padova per 4-1 e la larga vittoria (6-0) ai danni del Caprera. Entrambe le squadre punteranno ai tre punti per vendicare le sconfitte della scorsa giornata. Le veneziane vengono da quella all'inglese 2-0, sul campo del Como 2000. Le sassaresi dalla sfortunata prova, tutta carattere, contro la capolista a punteggio pieno del girone B, il Real Meda.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Quinta gara stagionale per il Real Colombo che domenica prossima ospiterà la capolista Asd Roma nel match valido per la sesta giornata del campionato nazionale di Serie B, girone D.
Le rossoblu sono reduci dalla sconfitta esterna patita nel recupero contro il Grifone Gialloverde e sono ancora ferme a quota zero punti in classifica, avendo collezionato 5 sconfitte in 5 gare; ruolino di marcia opposto per la capolista, che vanta 5 successi in 5 gare e guarda tutti dall'alto a punteggio pieno.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Vittorio Veneto e Castelvecchio a 21, ProSan Bonifacio a 20. Sono le tre squadre che, al momento, si contendono il posto per accedere ai play off e per rimanere nella categoria cadetta. Il resto, salvo ribaltamenti, sono già tutte retrocesse nel campionato Interregionale. Un lumicino di speranza e tanta voglia di salire la lasciamo a San Marino dopo che avrà giocato il recupero con il Castelnuovo che sulla carta dovrebbe dare i tre punti alla squadra della Repubblica sammarinese che in tal caso si posizionerebbe alla 4° posizione a meno 5 dalle capoliste.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Impegno ostico per il Riccione Calcio Femminile che cede il passo al Vittorio Veneto, sul manto del Nicoletti le venete calano il poker e giungono in vetta mantenendo il primato di vittorie accanto al Castelvecchio (21 punti), con le biancazzurre a quota 10 che portano al debutto un'altra giovane "perla" proveniente dalla primavera arrivata a settembre per motivi di lavoro Francesca Semprini centrocampista classe '99.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

AREZZO– Archiviato l’amaro pareggio ottenuto sul campo della genovese Ligorna, la prima squadra dell’Arezzo Calcio Femminile torna a giocare davanti ai propri tifosi, tra le mura del campo “Luciano Giunti” di Arezzo, il match valido per la nona giornata d’andata del Campionato nazionale di Serie B. Domenica 18 novembre alle ore 14.30 le amaranto di mister Lorenzini ospiteranno infatti le avversarie granata del Torino Calcio Femminile, formazione stazionante nella zona centrale della graduatoria.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In trasferta a Roma il Grifone Gialloverde vince 1-0 in extremis.
Ha retto fino ai minuti finali il Napoli Femminile sul campo del Grifone Gialloverde a Roma, sotto una pioggia incessante, nella quinta giornata della serie B. Non è bastato, però, per proseguire la striscia positiva che durava da inizio campionato. Al termine di una gara molto poco spettacolare, infatti, le capitoline con un gol di Tata all’81’ sono riuscite a portare a casa la vittoria chiudendo la gara sull’1-0.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Assenze in squadra dall'una e dall'altra parte in Roma - Catania. Imposta la gara propositiva e d'attacco la squadra giallorossa, più attendista e pronta a sfruttare qualche ripartenza la squadra siciliana.
Dopo qualche minuto di studio la gara si vivacizza. Le giallorosse spingono sull'accelleratore ed al 20° min. Visentin riceve da Proietti una bellissima palla da centrocampo, scatta in avanti e la mette in rete. I tifosi in tribuna cantano e spingono le giallorosse che rispondono regalando loro il raddoppio ancora con Visentin che fa tuttao da sola, si libera delle avversare e segna il 2 a 0.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Salento Women Soccer brinda al primo successo in campionato ottenuto contro una Virtus Partenope che ha lottato fino alla fine per evitare la sconfitta. I tre punti conquistati nel confronto con le campane rendono meno amara una partita segnata dalla sfortuna in casa giallorossa a causa dei tanti infortuni. Ai già noti problemi muscolari di Serena D'Amico e Chiara Guido, rimaste stoicamente in campo fino al triplice fischio del direttore di gara, nel corso del match se ne sono aggiunti altri.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Prima vittoria per il Vicenza che espugna il campo del Castelnuovo per 1-0, grazie ad un autogol al 39’ di Tontodonati e conquista i primi 3 punti della stagione.
Partono subito bene le Biancorosse e all’8’ si rendono pericolose con
Calderaro: la n.3 porta palla al limite dell’area e calcia con il mancino, ma il suo tiro si spegne di poco sul fondo.

Pagina 1 di 21

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search