Sabato, 22 Luglio 2017

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa confidence

Fiducia in se stessi, autostima, senso di solidarietà e benessere, life skills, organizzazione e competenze in generale: sono alcuni degli ambiti su cui il calcio ha un impatto nettamente positivo nella vita delle ragazze che lo praticano. Il merito di aver dimostrato scientificamente questa relazione è da attribuire alla UEFA e al lavoro di specialisti provenienti da tutta Europa, che hanno studiato a fondo dati ed interviste fruttati da una ricerca condotta su 4.128 ragazze dai 13 anni in su –quindi in pieno periodo di sviluppo psicofisico- e provenienti da sei paesi: Danimarca, Inghilterra, Germania, Spagna, Polonia e Turchia.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa fondazione bambini1617
Il consiglio della fondazione promuove lo sport come veicolo di sostegno per i bambini vulnerabili.
La Fondazione UEFA per i bambini, presieduto dall'ex presidente della Commissione europea, José Manuel Durão Barroso, ha incontrato nel mese di ottobre la UEFA a Nyon. 
I principali punti all'ordine del giorno della riunione, incluso una revisione di tutte le attività in corso e le campagne, e la prima edizione della Fondazione della UEFA 2016 per i premi dei bambini, ha avuto luogo, mettendo in evidenza il lavoro dei cinque progetti di beneficenza scelti per ricevere i premi per le loro campagne che cercano di promuovere la pace, l'integrazione, una maggiore armonia sociale, il rispetto delle differenze e della non discriminazione: streetfootballworld, Colombianitos, Just Play, Right to Play e Magic Bus.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa resoconto201617
L’annuale report Uefa, relativo alla situazione del calcio femminile, testimonia una forte crescita di questo sport negli ultimi cinque anni. Le statistiche, che riguardano i cinquantacinque Paesi membri, sono state ricavate dai dati emersi da un sondaggio effettuato lo scorso settembre dalle varie Associazioni Nazionali e da quelli raccolti a giugno 2016 dalla Carta di Base della Uefa.
Il periodo di riferimento è quello che comprende le stagioni dal 2011 al 2016: in questi cinque anni il calcio femminile ha visto aumentare la sua popolarità e, di conseguenza, il numero delle giocatrici in tutti i Paesi del mondo. Una maggiore diffusione del calcio femminile ha fatto sì che ci fossero più allenatori e più persone coinvolte, siano queste membri dello staff, arbitri o semplici tifosi.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

2414226 w2
Dal 2010, la UEFA promuove il calcio femminile con il programma WFDP (Women's Football Development Programme), che finanzia i progetti delle federazioni europee in diverse aree. 
Il report WFDP per federazioni mette in evidenza una proposta per ogni Federcalcio nel primo ciclo del programma.
Nel primo periodo quadriennale, ogni federazione ha ricevuto € 100.000 all'anno dalla UEFA per far crescere il calcio femminile. Il primo ciclo del programma, che ha messo a disposizione un totale di 22 milioni di euro, sta chiaramente dimostrando il suo successo perché il calcio femminile è cresciuto a ogni livello in tutta Europa.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa lutto

 

La UEFA è sotto choc e profondamente amareggiata dopo l'attacco terroristico di ieri a Nizza.

Vogliamo esprimere la nostra solidarietà alla Francia e le nostre sincere condoglianze alle famiglie delle vittime. Vogliamo inoltre esprimere la nostra solidarietà ai cittadini di Nizza, eccezionali padroni di casa durante UEFA EURO 2016.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa infanzia15
La UEFA Foundation for Children, nata ad aprile 2015, ha già raccolto grandi elogi e si prepara a un anno ancora più entusiasmante, con una serie di attività collegate a UEFA EURO 2016 e non solo.
La gioia dei bambini è stata un'immagine ricorrente nel primo anno di vita della UEFA Foundation for Children, nata la scorsa primavera con l'obiettivo di utilizzare il calcio per tutelare i loro diritti.

La fondazione, che incarna il desiderio della UEFA di avere un ruolo più attivo nella società grazie al calcio, ha già raccolto grandi elogi per la qualità del suo lavoro. Le tante attività programmate per il 2016 sono destinate a regalare ancora più felicità ed esperienze indimenticabili ai giovani di tutta Europa e non solo.

Nata il 24 aprile dello scorso anno, la fondazione ha subito messo in chiaro i suoi obiettivi, costruendosi un'ottima reputazione con i primi progetti. Al campo profughi di Za’atari in Giordania, e in collaborazione con il Progetto di Sviluppo Calcio Asiatico (AFDP) e la United Nations Refugee Agency (UNHCR), la fondazione ha aiutato le vittime dei conflitti in Siria organizzando attività sportive, corsi di formazione per allenatori e tornei per ragazzi e ragazze.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa relazione1516

 

La UEFA ha pubblicato l'annuale relazione sul calcio femminile in Europa, con una serie di statistiche che evidenziano i costanti progressi. La quinta edizione della Relazione sul calcio femminile nelle federazioni nazionali testimonia l'impegno della UEFA a promuovere questo sport.

L'edizione 2015/16 è suddivisa in sei tematiche principali: competizioni nei vari paesi, squadre nazionali, allenatori/arbitri, media, TV/affluenza e finanza/amministrazione. Il documento prende in esame tutte le 54 federazioni affiliate alla UEFA, da Albania a Galles (secondo l'ordine alfabetico inglese).

I principali risultati del sondaggio 2015/16 sul calcio femminile sono i seguenti:

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa cresce cf15La UEFA ha fatto il punto sulla crescita della popolarità del calcio femminile in tutta Europa, grazie al suo sostegno. Il livello europeo elite riflette gli incoraggianti progressi dovuti all'intenso lavoro mirato allo sviluppo, intrapreso dalle federazioni europee.

La relazione della UEFA 'Il calcio femminile nelle federazioni nazionali 2014-15' (in inglese), viene compilato annualmente dall'organo di governo del calcio europeo sulla base delle informazioni trasmesse dalle 54 federazioni affiliate alla UEFA. La prima parte si occupa della crescita complessiva del calcio femminile in Europa, mentre la seconda contiene schede su ciascuna delle federazioni nazionali europee.

"Per la prima volta, otto squadre europee parteciperanno alla fase finale della Coppa del Mondo Femminile FIFA, indice della crescita del calcio femminile in Europa - spiega la relazione -. Con l'aumento delle risorse che molte federazioni nazionali stanno garantendo allo sviluppo del calcio femminile, non sorprende che il livello elite sia migliorato. Tuttavia il calcio femminile professionistico avrebbe difficoltà a sopravvivere e crescere senza una base molto forte.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa calendariogare1516
La UEFA ha pubblicato il calendario di tutte le manifestazioni 2014-2016. Ogi vi propongo il pdf pubblicato dalla UEFA con tutti gli appuntamenti sportivi fino al 2016, un documento che non può mancare sulla scrivania di ogni appassionato di calcio femminile.

 

Per scaricare il pdf clicca sul seguente link: http://www.calciodonne.it/fun-zone/downloads/viewdownload/4-2014-2015/445-calendario-gare-uefa

 

La redazione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

uefa chiedi platini0315Hai sempre desiderato chiedere qualcosa al Presidente UEFA Michel Platini? Questa è la tua occasione: mandaci la tua domanda in un video e potresti avere una risposta nell'intervista che andrà in onda il 16 marzo.

A pochi giorni dal XXXIX Congresso UEFA di Vienna, dove cercherà il terzo mandato come Presidente UEFA, Michel Platini risponderà alle video domande degli appassionati di calcio di tutto il mondo.
L'intervista sarà mostrata su UEFA.org e sul canale YouTube dell'UEFA lunedì 16 marzo. Il Presidente UEFA sarà faccia a faccia con i tifosi e alcuni membri della comunità calcistica che vogliono saperne di più su cosa si provi ad l'uomo essere al centro del calcio europeo.

Gli appassionati possono inviare le loro video domande all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le domande, che possono riguardare qualsiasi argomento, non devono superare i 30 secondi e devono essere poste in maniera rispettosa. Le migliori saranno scelte e avranno una risposta da Michel Platini.

Pagina 1 di 5

Search

Si possono piazzare scommesse sportive naturalmente anche sul calcio femminile. Il sito www.i-bookmakers.it vi offre le valutazioni di tutti gli operatori importanti e molte informazioni sulle scommesse sportive

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Search