Sabato, 30 Maggio 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Biellese - Musiello Saluzzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


alt

BIELLESE – MUSIELLO SALUZZO 1-3

Esordio con vittoria per la Musiello Saluzzo Calcio Femminile che, sul campo comunale di via Lombardia, sconfigge la Biellese con un netto 1-3. Una trasferta che evoca ricordi poco piacevoli alle saluzzesi che, nella passata stagione, furono vittime di un furto negli spogliatoi a causa di un impianto da gioco a dir poco fatiscente. Ebbene, sono passati i mesi e la situazione non si può dire migliorata: cantiere aperto a due passi dagli spogliatoi ed un campo in terra, degno del miglior Roland Garros, con qualche ciuffo d'erba qui e la, per evocare anche Wimbledon. Lo sport, però, è ben diverso e le differenze tra tennis e calcio sono ben visibili a tutti. Come, teoricamente, dovrebbero essere anche quelle tra calcio e lotta greco romana. Eppure alle saluzzesi si presenta uno scenario di durissima competizione agonistica, con entrate al limite del regolamento e della preservazione fisica. Le ragazze di mister Giuliano Musiello, comunque, provano a concentrarsi solamente sulla disciplina praticata e passano in vantaggio già al 3' con Enrica Paoletti che sfrutta al meglio un traversone dalla destra di Mellano per trafiggere Paggio. Il gioco resta sempre nella mani delle bianco verdi che lasciano ben poco spazio ai tentativi di ripartenza di una fumosa Orlandin, ben bloccata dall'esperta Giordano. Il giro palla saluzzese è da rivedere ma basta ed avanza per creare numerose occasioni da rete, non concretizzate per eccessiva foga offensiva. Al 24', comunque, arriva il meritato raddoppio con Mellano che sfrutta un bellissimo tacco smarcante di Martinatto per trafiggere ancora una volta l'incolpevole Paggio. Le padrone di casa accusano notevolmente il colpo e capitolano per la terza volta al 44': sugli sviluppi di un corner battuto da Minetti è Chiara Giordano ad inserirsi perfettamente dalle retrovie gonfiando la rete. Nella ripresa l'inerzia della partita non cambia e la sfera resta stabilmente nei piedi delle saluzzesi che, però, devono guardarsi dal non ricevere entrate killer. A fare le spese di uno di questi interventi è Emanuela Bianco che riceve un'entrata gratuita a palla lontana da parte della Maugeri che viene immediatamente e meritatamente espulsa dal direttore di gara. La Biellese cerca in qualche modo di recuperare il risultato ma l'impresa risulta sin da subito disperata. Le padrone di casa, infatti, riescono ad avvicinarsi una sola volta dalle parti di Triolo, andando a segno con Lorio ben imbeccata da una punizione di Orlandin. La soglia di attenzione delle saluzzesi sale ulteriormente e per la Biellese è impossibile recuperare. Il novantesimo arriva senza ulteriori sussulti e la Musiello Saluzzo porta a casa i primi tre punti della stagione.

“La trasferta di Biella è, come al solito, difficile – spiega il Direttore Sportivo Andrea Rubiolo – Trovo inspiegabile che un comune come quello biellese non intervenga su impianti vergognosi come questo. La foga agonistica delle giocatrici può anche essere comprensibile, forse si aspettavano un inizio più soft, ma alcune entrate ci hanno lasciati perplessi. Siamo, comunque, felici della vittoria che ci consente di iniziare bene su un campo che sarà difficile per tutti”.



BIELLESE: Paggio 6, Bani 5,5, Maugeri 4,5, Cortese 5,5, Pellegrino 5,5 (25'pt Lago 6,5), Gullino 5,5 (1'st Capellaro 6), Primosa 5,5, Triani 5,5 (1'st Mello Rella L. 5,5), Orlandin 5,5, David 6 (20'st Mello Rella C. 5,5) , Lorio 6,5. A disp: Clingo, Reale, Savio. All: Bazzocchi

MUSIELLO SALUZZO: Triolo 6, Cursi 6 (38'st Dutto s.v.), Goletto 6,5, Bianco 6,5, Lovera 6,5, Giordano 6,5, Tortone 6 (25'st Fanelli 6), Martinatto 6,5 (31'st Chialvo 6), Paoletti 6,5, Mellano 6,5 (39'st Drammis s.v.), Minetti 6,5. All: Musiello

MARCATORI: 3'pt Paoletti (M), 24'pt Mellano, 44'pt Giordano (M), 14'st Lorio (B)

Z.S.

Nella fotografia Chiara Giordano

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.