Lunedì, 16 Settembre 2019
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Formigliana - Gem Chimica Tarantasca

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


DSCN4846Formigliana - Gem Chimica Tarantasca 1 - 6

Buon esordio nel campionato regionale di serie D femminile per la neonata Gem Chimica Tarantasca che, con un tennistico 6 a 1, liquida la formazione vercellese della Formigliana. Le ragazze del presidente Luca Bosio, hanno disputato una buona partita anche in considerazione del fatto che la squadra è stata "assemblata" nel corso dell'estate e che l' incontro odierno è stato il primo assoluto del sodalizio bianco rosso cuneese. La vittoria finale non è mai stata messa in discussione tanto che l'unico goal subito, praticamente a partita finita, è avvenuto su di una sfortunata deviazione di un difensore su calcio piazzato dalla formazione vercellese. Dopo il fischio d'inizio del sig. Marinoni, le ragazze della Gem partono all'attacco e Melifiori mette subito apprensione a Clement con un tiro incrociato dal limite che sfiora il palo lontano. Il goal non tarda ad arrivare e, appena 1' dopo, Allena dalla destra calibra un traversone che la solita Melifiori, appostata come un falco, insacca alle spalle del portiere . Al 15' la Gem raddoppia su angolo di Pasero per Allena che, con un colpo di testa perentorio, non dà scampo a Clement. Le padrone di casa accusano il colpo e non riescono a rendersi pericolose dalle parti di Saccomanno e, al 21', subiscono il tris ancora da Melifiori questa volta ben assistita da Sechi. Allo scadere del tempo, l'angolo calciato da Pasero viene deviato in rete da Vinai ma la traversa nega a quest'ultima la gioia del goal. Nella ripresa al 1' Zucca è abile a sfruttare un errore difensivo avversario e realizza il 4 a 0; la Formigliana a questo punto cede e così prima Melifiori e poi Allena portano il risultato sul 6 a 0. Al 41' la formazione vercellese realizza il goal della bandiera su calcio di punizione di Rigolone che, complice la deviazione di un difensore, beffa Saccomanno fino a quel momento e sancisce il definitivo 6 a 1. "Sono contenta della prestazione - dice Sonia Bertoloni - oggi psicologicamente per noi non era facile e l'emozione di qualcuna delle più giovani poteva essere fatale per il resto del gruppo; invece ho visto le ragazze aiutarsi in campo per raggiungere l'obiettivo e questo è stato bello. Il lavoro svolto in questo periodo di preparazione incomincia a dare i suoi frutti anche se molte cose sono ancora da migliorare. Il debutto delle ragazze più giovani è stato positivo e ora, dopo il buon inizio, non ci resta che continuare a lavorare. Domenica prossima, alle ore 15 al Comunale di Tarantasca, la Gem ospiterà le torinesi dell'Atletico Gabetto.

Formigliana: Clement, Furlan, Gecchelin, Salussolia, Rigolone, Juliano, Graziola, Lupo (25' st. Rocco), Pozzati, Buscaglia (1' st. Graziola), Aimone. A disposizione: Paggio, Mosca. All. Agus

Gem Chimica Tarantasca: Saccomanno, Franchino, Vallauri, Naso, Vinai (32' st.Armando), Pagliano, Allena, Pasero, Zucca (26' st. Fissore), Melifiori, Sechi. A disposizione: Gallo. All. Bertoloni



Arbitro sig. Marinoni (Vercelli)

Ammoniti: 40' st. Saccomanno (T), 43' st. Juliano (F)

Marcatori: 5' - 21' - 65' Melifiori (T), 15' 65' Allena (T), 46' Zucca (T), Rigolone (F)

Diego Naso

Nella fotografia una rete di Marina Melifiori

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.