Giovedì, 28 Maggio 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

La Musiello Saluzzo esce alla distanza, Sanmartinese schiantata

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


SANMARTINESE – MUSIELLO SALUZZO 2-7 martinatto

Un primo tempo decisamente sottotono abbinato ad una seconda frazione di gioco devastante regalano il successo alla Musiello Saluzzo sul campo della Sanmartinese. Mister Diego Giraudo sceglie il 4-2-3-1 con Malosti tra i pali, difesa a quattro con Drammis, Giordano, Dutto e Riba, in mezzo al campo Chialvo e Fanelli, unica punta Paoletti supportata dal trio Mellano-Civalleri-Minetti. Passano appena 2’ ed arriva già la prima occasione per le saluzzesi con Paoletti che si presenta a tu per tu con Giglioli senza riuscire ad andare a segno. Passano i minuti ma il gioco è sempre bianco verde: bella azione sulla sinistra di Civalleri che mette a rimorchio per Chialvo, la cui conclusione viene ribattuta dall’estremo difensore di casa, brava anche sul tap in di Mellano. La Sanmartinese prova a ripartire in contropiede ed il primo brivido arriva da Viola che calcia alto dal limite. Al 22’ arriva il vantaggio delle ospiti: punizione dal lato corto dell’area di rigore calciato da Minetti che pilota la sfera nel ‘settte’. Le padrone di casa si gettano immediatamente in avanti ed impegnano Malosti con un tiro ravvicinato di Marsili prima di trovare il pareggio con Villarboito. La Musiello Saluzzo fatica a reagire ed al 36’ le padrone di casa passano in vantaggio con Viola che anticipa Giordano su punizione di Villarboito non lasciando scampo a Malosti. Nel finale di tempo Paoletti e Minetti ci provano ma la sfera termina a lato. Nella ripresa le ragazze di mister Giraudo scendono in campo con ben altro piglio ed al 3’ arriva anche la superiorità numerica: Gritta stende Civalleri con un intervento scomposto ed il secondo giallo è inevitabile. Cambia la musica e la Sanmartinese si arrocca in difesa alla ricerca del miracolo che non avviene. Al 10’ è Chialvo a trovare il pareggio risolvendo una mischia in area su tiro di Mellano mentre è proprio la giovane numero otto saluzzese a siglare il sorpasso con una botta dal dischetto su sponda di Fanelli. Una volta in vantaggio Dutto e compagne si sciolgono e dilagano nell’arco di 3’ prima con Paoletti, abile a siglare il primo gol stagionale su assist di Mellano, e Martinatto che in rovesciata lascia di stucco Giglioli. Le padrone di casa accusano il colpo e l’unica a reagire è Marsili che centra la traversa su punizione dai trenta metri. Nel finale è ancora Musiello Saluzzo: punizione di Bianco dal limite, Giglioli non trattiene e Mellano segna mentre l’ultima rete è ancora opera di Martinatto che anticipa il portiere sul primo palo ancora su suggerimento di Bianco dalla destra.

SANMARTINESE: Giglioli, Caccia (21’st Novello), Rivolta, Gritta, Maderna, Franco, Milella, Villarboito(41’st Marrocu), Viola, Marsili, Pistochini. A disp: Scendrate, Moschini, Galliani, Ruzza. All: Duò

MUSIELLO SALUZZO: Malosti, Dutto, Drammis, Riba, Civalleri (8’st Martinatto), Giordano, Fanelli, Mellano (37’st Giletta), Paoletti (27’st Goletto), Chialvo (41’st Daniele), Minetti (1’st Bianco). A disp: Triolo, Loria. All: Giraudo



MARCATORI: 22’pt Minetti (MS), 25’pt Villarboito (S), 36’pt Viola (S), 10’st Chialvo (MS), 12’st Mellano (MS), 16’st Paoletti (MS), 19’st Martinatto (MS), 32’st Mellano (MS), 35’st Martinatto (MS)

NOTE: Ammonite Gritta, Viola, Chialvo. Espulsa (3’st) Gritta per doppia ammonizione

Nella fotografia: Deborah Martinatto

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.