Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Borghetto Borbera - Romagnano

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


BORGHETTO BORBERA – ROMAGNANO 3-5 Antonietti

Pur soffrendo più del previsto, il Romagnano coglie la quarta vittoria stagionale in cinque partite, facendo valere la legge del più forte in quel di Stazzano, casa del Borghetto Borbera. La partita, che sembrava praticamente archiviata dopo appena 18', è stata incredibilmente riaperta dalle alessandrine con il contributo dell'arbitro Taccagni, decisamente generoso in occasione dei due rigori concessi alle padrone di casa che stavano per rovinare tutto. Ma il Romagnano, seppur rabberciato dalle numerose assenze, è riuscito a reagire, piazzando due gol nella seconda parte della ripresa e riuscendo così a tornare a casa con tre punti preziosi. Alle granata bastano 10'' per incalanare subito la partita nel modo migliore: azione splendida Zampieron-Zignone-Tuberga e cross di quest'ultima per l'inzuccata vincente di Soragni. Al 10' Tuberga raddoppia con un bel tiro sotto la traversa e al 18' Zampieron firma lo 0-3 con un potente tiro a fil di palo. La partita sembrerebbe di fatto finita qui, invece un diagonale vincente di Pastorino riapre il match al 24'. Verso la fine del primo tempo accade l'incredibile: Notaristefano, protetta da Vallotto, recupera palla in area e Di Paola, cercando di intervenire, va a sbattere contro il difensore sesiano. Tra lo stupore generale il signor Taccagni concede il rigore che la stessa Di Paola trasforma.

Ad inizio secondo tempo il Romagnano legittima la superiorità, fallisce numerose occasioni, ma al 67' arriva l'incredibile pareggio: da un fuorigioco non segnalato nasce un corner per il Borghetto, si crea una mischia e Vallotto intercetta la palla con il petto. Il signor Taccagni non la pensa così e decreta un nuovo assurdo penalty che Di Paola non fallisce. Passa appena un minuto e le ragazze di Decaroli reagiscono con rabbia agli eventi realizzando il 3-4 con una rasoiata di Graziotto. A chiudere la partita ci pensa Antonietti che con un bolide sotto la traversa scaccia i fantasmi all'89'.

Borghetto Borbera: Atzori, Pastorino, Fossati, Malara, Bisio V., Verdina, Dameri, Annori, Di Paola, Fasciolo, Roncoli. All.: Bisio P.



Romagnano: Notaristefano, Zampieron (70' Mazzei), Giannetti, Nidasio, Vallotto, Soncin, Tuberga (80' Buccella), Antonietti, Soragni, Zignone, Graziotto. A disposizione: Pella. All.: Decaroli.

Arbitro: Taccagni di Alessandria.

Reti: 1' Soragni, 10' Tuberga, 18' Zampieron, 24' Pastorino, 43' (rig.) e 67' (rig.) Di Paola, 68' Graziotto, 89' Antonietti

Stefano Alessandrini

Nella fotografia: Erica Antonietti

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.