Giovedì, 04 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Gem Tarantasca - Tortona

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Gem Chimica Tarantasca - Tortona 5 - 0 Jessica Allena

 

La Gem Chimica Tarantasca liquida anche il Tortona Calcio con un perentorio 5 a 0 e si porta al comando del campionato regionale di serie D. Con un primo tempo stratosferito targato Jessica Allena,



le ragazze biancorosse hanno fugato subito ogni dubbio, non concedendo nulla alla formazione avversaria, tanto da rendere inoperosa l'intera partita per Giada Saccomanno. Allena, oggi incontenibile, è stata la spina nel fianco della retroguardia avversaria, e neanche l'esperienza e la generosa prova di Mara Pastorino è servita al Tortona a limitare i danni. Tra le fila della Gem, mister Bertoloni, è riuscita a recuperare le numerose infortunate di domenica scorsa, tranne Erika Naso. Dopo la prima frazione di gioco conclusa con il risultato di 4 a 0, le biancorosse hanno calato il ritmo di gioco, cercando di evitare ogni inutile rischio e solo dopo la mezz'ora Marina Melifiori, "si è concessa" la gioia del goal per il definitivo 5 a 0. Dopo appena 5' Pagliano serve in fascia sinistra Melifiori, che dal fondo calibra un traversone perfetto per l'inserimento di Allena che di testa gela l'incolpevole Cuccunato; poco dopo su angolo di Pasero, Zucca ben appostata prova il tapin, ma la deviazione è centrale e il portiere ospite neutralizza. Al 16' la Gem raddoppia su angolo di Pasero che Allena di piattone piazza nell'angolino basso; dopo il doppio svantaggio, il Tortona sbanda e apre spazi insperati, tanto che al 22' una bella verticalizzazione di Valentina Sechi, potrebbe portare il tris di Allena, ma Cuccunato si supera e mette in angolo. Anche Melifiori cerca la via del goal, ma la conclusione a colpo sicuro, viene nuovamente deviata in angolo; poco dopo la Gem corre l'unico rischio dell'intero incontro, su di un errore difensivo che però Mandirola a tu per tu con Saccomanno manca di poco. Alla mezz'ora splendida azione delle padrone di casa, tutta di prima che manda il tilt la retroguardia avversaria e Perseghini nell'intento di anticipare la stoccata di Allena insacca nella propria porta per il più classico degli autogoal. Passano appena 5' e con una ripartenza a mille di Sechi, Allena si ritrova sui piedi la palla del 4 a 0 che con precisione millimetrica piazza la sfera dove il portiere non può arrivare. Nella ripresa il Tarantasca sembra sazio, e il primo rischio grosso lo crea con Fissore che da buona posizione si vede deviare il diagonale dal portiere avversario. Al 32 ' arriva il definitivo 5 a 0 dai piedi di Melifiori che pochi minuti dopo, si vede negare dal palo il possibile 6 a 0. Domenica prossima la Gem Chimica Tarantasca giocherà in trasferta contro la ostica formazione ossolana del Masera.

Gem Chimica Tarantasca: Saccomanno, Gallo, Vallauri, Franchino, Vinai , Pagliano (15' st. Armando), Allena, Pasero, Zucca (12' st. Fissore), Melifiori, Sechi. All. Bertoloni

Tortona: Cuccunato, Zaid, Parodi, Persano, Pastorino, Augusti, Specula, Russello, Mandirola, Picchi, Perseghini. All. Oddino

Arbitro sig. Rinaldi di Bra

Ammoniti: 75' st. Augusti (T)

Marcatori: 5' - 16' - 35' Allena (T), 30' Perseghini (autorete), 77' Melifiori

Diego Naso

Nella fotografia: Jessica Allena

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.