Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Masera - Gem Tarantasca

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Masera - Gem Chimica Tarantasca 0 -6 Pagliano Elena

La Gem Chimica Tarantasca galoppa in campionato, supera con un tennistico 0 - 6 il Masera e mantiene il comando della classifica del campionato di serie D. Le ragazze del presidente Bosio portano a casa altri tre punti fondamentali, in un campionato che si sta dimostrando estremamente equilibrato e che vede, fino a questo punto della stagione una lotta tra Gem, Costigliolese e Acqui, che, nonostane la sconfitta odierna, non vede pregiudicata l'ambizione della vittoria finale. Per la Gem la porta della vittoria si e' aperta dopo appena 5' quando Valentina Sechi trova l'imbucata giusta per Ambra Zucca che, saltata la marcatura non da scampo a Bratto e realizza il vantaggio. Poco prima della mezz'ora il Masera arriva alla conclusione con Piolini, ma il diagonale termina a lato. Al 34' sale sugli scudi Marika Pasero che con una conclusione dalla trequarti, toglie le ragnatele dall'incrocio dei pali e realizza il raddoppio. Le pessime condizioni del terreno di gioco non consentono di giocare palla a terra, ma nonostante tutto, poco prima dello scadere della prima frazione di gioco, Allena colpisce il legno e Zucca da due passi manca il tapin del 3 a 0. Nella ripresa le ossolane cercano di mettere in difficolta' le cuneesi, ma al 33' su angolo di Pasero, Pagliano di testa è la più lesta a insaccare la deviazione dell'estremo difensore realizzando così il 3 a 0. Passa appena 1' Melifiori pesca Allena che con uno scatto felino brucia il tempo a tutti, e sigla il poker; poco dopo Ferraro manca il goal della bandiera con un diagonale che si spegne di poco sul fondo. Nei minuti finali Marina Melifiori realizza la doppietta personale prima su imbeccata di Sechi, poi ribadendo in rete un preciso diagonale di Innocenti fissando così il definitivo 0-6. Domenica prossima la Gem Tarantasca ospiterà il Leinì, che in questa sesta giornata di campionato, ha rimediato una sconfitta per 3 a 1 dall' Atletico Gabetto

Masera: Battro, Antonietti, Chighine, Molli, Cerini, Oberoffer (46' Ferraro), Rovereti, Betlamini, Piolini, Canonico, Capristo. A disposizione:Pozzi, Cerini Marika, Cerini Maila, Ietti, Patritti, Cerini Martina. All. Donati

Gem Chimica Tarantasca: Saccomanno, Franchino (37' st. Gallo), Vallauri, Naso, Vinai, Pagliano (42' Armando), Allena (42' Innocenti), Pasero, Zucca (40'st. Fissore), Melifiori, Sechi. All. Bertoloni



Arbitro: Canazza (Domodossola)

Ammoniti: 62' Naso (T), 69; Pasero (T), 75' Molli (M),81' Franchino (T)

Marcatori: 5' Zucca, 34' Pasero, 78' Pagliano, 79' Allena, 86' 89' Melifiori

Diego Naso

Nella fotografia: Elena Pagliano

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.