Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Musiello Saluzzo - Cossato

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


MUSIELLO SALUZZO – COSSATO 6-2 Civalleri

Settima vittoria in altrettante gare per la Musiello Saluzzo Femminile che al ‘Grangia Vecchia’ sconfigge anche il Cossato per 6-2. Per l’importante sfida mister Diego Giraudo sceglie Malosti tra i pali, difesa a quattro con Loria, Dutto, Riba e Drammis, in mezzo al campo Fanelli e Civalleri, unica punta Paoletti supportata dalle giovanissime Bianco, Mellano e Martinatto. Il primo brivido lo creano le ospiti con una conclusione ravvicinata di Levis, respinta magistralmente da Malosti. La risposta delle saluzzesi non tarda ad arrivare e solo un grande intervento di Gallo nega la gioia della rete a Martinatto, ben servita di Civalleri. Le padrone di casa spingono sull’acceleratore e sfiorano ripetutamente il vantaggio con Paoletti e Martinatto che mancano clamorosamente l’appuntamento con il gol sugli assist perfetti di Mellano. La rete casalinga è, comunque, nell’aria ed arriva al 30’ con Martinatto che capitalizza al meglio l’azione personale bucando sul secondo palo Gallo. Il Cossato accusa il colpo e capitola nuovamente pochi istanti dopo sotto i colpi di Francesca Mellano che sfrutta un’incomprensione della difesa ospite su cross di Bianco. La gara sembra in assoluto controllo ma le ragazze di mister D’Amico si scuotono ed al 39’ accorciano le distanze con Levis che sbuca dietro la retroguardia saluzzese battendo Malosti in uscita. Nella ripresa le bianco verdi scendono in campo con ben altro piglio e nell’arco di 5’ chiudono di fatto la contesa. E’ la neo entrata Minetti ad andare a segno con un colpo di biliardo in contropiede al 9’ mentre, pochi secondi dopo, Enrica Paoletti iscrive il proprio nome sul tabellino dei marcatori con una zampata felina su cross di Martinatto. Fanton e compagne faticano a reagire ed al 14’ incassano anche la quinta rete ancora ad opera di Chiara Minetti che scaraventa in rete una sfera vagante in area di rigore. La contesa scende d’intensità ed alla mezz’ora il Cossato trova ancora la via del gol: Minetti stende Levis in area di rigore ed il direttore di gara indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta Morello che spiazza Malosti. Le saluzzesi non ci stanno e vogliono ristabilire le distanze, riuscendoci al 48’ quando, direttamente su rilancio di Malosti, Minetti si trova nuovamente a tu per tu con Gallo battendola con un preciso sinistro sul secondo palo.

MUSIELLO SALUZZO (4-2-3-1): Malosti; Loria (11’st Goletto), Dutto, Riba, Drammis; Fanelli (32’st Giletta), Civalleri (25’st Chialvo); Bianco (1’st Minetti), Martinatto, Mellano (38’st Garetto); Paoletti. A disp: Triolo. All: Giraudo

COSSATO (4-3-3): Gallo; Bonifacio, Toniolo, Machieraldo, Giovannello (30’st Guardia); Giordano (22’st Morello), Anselmo, Fanton (41’st Brancaglion); Zanetta, Levis, De Margherita (17’st Botta). A disp: Boscaro. All: D’Amico



MARCATORI: 30’pt Martinatto (MS), 32’pt Mellano (MS), 39’pt Levis (C), 9’st Minetti (MS), 10’st Paoletti (MS), 14’st Minetti (MS), 30’st rig. Morello (C), 46’st Minetti (MS)

Andrea Rubiolo

Nella fotografia: Debora Civalleri

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.