Romagnano - Acqui

Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Acqui

 

ROMAGNANO – ACQUI 0-0

Finisce a reti bianche il big match di giornata che vedeva di fronte il Romagnano e l'Acqui del Presidente Porazza. Il finale di 0-0 però non è frutto di una partita noiosa e priva di occasioni, ma di un match tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto dal 1' minuto fino alla fine.

Le due squadre aggrediscono, creano e si avvicinano spesso al vantaggio, ma invano, perché un po' la sfortuna di centimetri, ed un po' la bravura delle retroguardie, impediscono alle squadre di portarsi in vantaggio.
Alla fine del match lo score parla di 2 legni colpiti da parte delle termali ed 1 ad opera delle padrone di casa.
La sensazione da parte dei tifosi e degli addetti ai lavori, è stata di una partita di categoria superiore, rispetto a quella in cui militano le due squadre.
Non c'è dubbio sul fatto che, sia l'Acqui che il Romagnano si daranno battaglia per tutta la durata del campionato, rispondendo colpo su colpo, o per meglio dire punto su punto.
Domenica prossima l'Acqui affronterà nelle mura amiche il Carrara 90.

 

ROMAGNANO: NOTARISTEFANO, BUCCELLA, GIANNETTI, NIDASIO, DE NICOLO', ZIGNONE, TUBERGA, ANTONIETTI, NERITO, PELLA, GRAZIOTTO. A DISP.: MARABELLI, BUTTE', ZARETTI, MINNITI, SONCIN, ZAMPIERON. ALL. DECAROLI

 

ACQUI CALCIO 1911: OTTONELLO, CADAR, LARDO, SCARABELLO, ROSSI, CASTELLAN, DI STEFANO, LUPI, MENSI, RAVERA, BAGNASCO A DISP.: BRUZZESE, BONELLI, CARTA, CASAZZA, ROLANDO, TASCHERI. ALL. FOSSATI

 

Giorgio Basso

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.