Giovedì, 04 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Romagnano vittorioso

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


11Orgiu

Romagnano – Cossato 2-0

Il Romagnano si conferma squadra solida tra le mura amiche e prevale 2-0 sul Cossato, al termine di una gara in cui le granata erano prive di molti giocatrici: oltre alla squalificata Nidasio, non erano infatti presenti Piana, Lomazzi, Nerito e Minniti, più il portiere Notaristefano che ha giocato con la squadra di serie D.
La formazione sesiana stacca quindi le laniere al terzo posto, rimanendo in scia al Cavallermaggiore che ha sempre quattro punti di vantaggio, ma con una partita in più. Dopo un primo tempo in cui il Romagnano non è riuscito a pungere, nella ripresa le cose sono cambiate: Giannetti e compagne hanno alzato il ritmo, costruendo buone azioni che hanno portato ai gol decisivi. Splendida soprattutto la giocata che al 20' ha permesso a Tuberga di sbloccare il risultato su palla in profondità di Pella. Il raddoppio nei minuti finali con un colpo di testa di Buccella su corner di Zignone.



 

Romagnano: Marabelli, Buccella, Giannetti, Zignone (35'st Sartore), De Nicolò, Soncin (37'st Butté), Tuberga, Zaretti, Zampieron (22'st Antonietti), Pella, Orgiu. All.: Decaroli.

 

Cossato: Brancaglion, Savio, Botta, Borello, Tosi, Fanton, Giordano, Gennari, Negri, Levis, Morello. A disposizione: Gallo, Boscaro. All.: D'Amico.

 

Arbitro: Crimaldi di Novara.
Reti: 20'st Tuberga, 35'st Buccella.

 

Ufficio stampa Romagnano

 

Nella fotografia: Sonia Orgiu

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.