Giovedì, 04 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Biellese - Rosta

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


bani

BIELLESE – ROSTA 2-0

Continua la corsa della Biellese saldamente in testa alla classifica, che si aggiudica la vittoria per 2 a 0 contro il Rosta tra le mura casalinghe. Al contrario di molte altre sfide dove le viola



han segnato più reti ma espresso un gioco peggiore, oggi si nota un gioco fluido e organizzato, con tante azioni e occasioni da goal poco sfruttate. Si può quindi dare una colpa solo alla poca cattiveria sotto porta che ha decretato poi il 2 a 0 finale. La Biellese parte subito bene con una bella azione sulla catena di destra fra Orlandin, Bani, Martinoli che manda con una bellissima palla la compagna sul fondo la quale a sua volta piazza un bel cross su Briasco che sfiora l'impatto con la palla di un soffio. Nei primi dieci minuti le viola sempre con Briasco, Orlandin e Martinoli non concretizzano alcune belle azioni manovrate. Per vedere finalmente il primo goal bisogna aspettare il 30': sale in cattedra la solita Martinoli che nelle ultime partite sfodera una buonissima forma che le permette di insaccare di testa una gran palla di Briasco. 1 a 0. Si va' al riposo, e il secondo tempo si presenta come il primo: ancora con le viola completamente riversate nella metà campo avversaria ma poco lucide nelle conclusioni. Finalmente al 20’ è Bani che si presenta puntuale con il goal , un bellissimo tiro dalla destra alle spalle del portiere che regala il 2 a 0 alle viola e dona più tranquillità a tutta la squadra. Al 24’ ci prova ancora Orlandin ma il tiro viene impattato da una avversaria. La partita non presenta grandi emozioni fino alla fine, e la Biellese conclude così con un secco 2 a 0 una delle sfide del campionato che le permetterebbe, nella partita diretta con il Masera, di poter festeggiare il passaggio di categoria anche con un pareggio. Le parole del tecnico “Sono molto felice per il gioco espresso oggi, il risultato per quello che abbiamo creato e' un po' bugiardo ma comunque a noi serviva una vittoria, non avevamo possibilità di altri risultati per l'obiettivo che ci siamo poste e che ora potremo perdere solo noi. Ora abbiamo 15 giorni per prepararci alla sfida al vertice con il Masera che comunque potremo affrontare con più tranquillità avendo poi una gara in più di loro da giocare”. Il prossimo impegno delle biellesi sarà domenica 12 Aprile a Masera .

Formazione : Giovannini, Ghibaudo(Guardia), Machieraldo, Triani(Mazzocchi), Zambara, Maugeri, Rossetti(Pedrazzo), Martinoli, Orlandin, Bani, Briasco(Pellegrino). A disp.: Andreo, Veronese, Capellaro.

 

Ufficio stampa Biellese

 

Nella fotografia: Elisa Bani

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.