Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Astisport - Masera

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


04 10 15Asti

 

Astisport – Masera 4-1



L’Astisport vince contro un ostico Masera con un primo tempo perfetto dove si sono create tante occasioni da rete mentre nel secondo ha patito un po’ troppo il ritorno delle ospiti.
Al 6' Beltrame coglie l'incrocio in pieno con una bellissima punizione e all'8' arriva il primo gol di Quadi su cross di Salvioli dalla sinistra. All'11’ ancora Beltrame sfiora la traversa da calcio piazzato. Al 18' arriva il raddoppio di Salvioli che dalla sinistra con un tiro cross spedisce la palla direttamente nell'angolino.
Al 22' Quadi prende il palo direttamente dal calcio d'angolo e sulla ripartenza le tecniche centrocampiste ospiti impensieriscono ma non concretizzano, fino al 29' quando Bonavolontá para in due tempi una pericolosa punizione del Masera.
Al 31' una punizione di De Masi perfetta sui piedi di Quadi che deve solo deviare in rete.
Al 39' una disattenzione difensiva permette all'attaccante ospite di superare Costa e insaccare.
Si chiude cosi sul 3-1 il primo tempo; nel secondo le ospiti spingono sull'acceleratore e le padroni di casa controllano tranquille gestendo bene la gara e arrivando al 90' con Salvioli ancora lucida di stoppare una rimessa laterale di Olmo e calciare indisturbata in porta e chiudere cosi la partita.
Una nota positivissima per l’Astisport che nonostante i 5 cambi effettuati tra primo e secondo tempo non sono mai state in seria difficoltà, il Masera è sicuramente una squadra ostica e con una grinta da vendere che le ha contraddistinte positivamente anche se a volte ci sono stati interventi troppo duri dovuti probabilmente al nervosismo.

 

Formazione Astisport: Bonavolontà, Iadanza, Ivaldi (79' Gallucci), Costa (64' Valente), Olmo, Masi, Barbero (75' Ghignone), Rotella (40' Froio), Beltrame (67' Cocchi), Salvioli, Quadi. A disposizione: Gentile, Di Lascio

 

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.