Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Cossato - Biellese

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


0Co Bi

COSSATO – BIELLESE 2-2

E' stato un derby vietato ai deboli di cuore quello giocato oggi sul campo di Lessona. Le due formazioni si sono infatti affrontate a viso aperto dando vita ad una partita maschia ma corretta in una girandola altalenante di emozioni. Una partita speciale, come da anni lo è, anche per via delle numerose ex presenti tra le 22 iniziali, oggi ben cinque al fischio di inizio.
Parte forte la Biellese, che chiude la prima frazione di gioco in vantaggio per due reti a zero. Le ragazze di Calta giocano i primi 45 minuti in maniera impacciata e disorganizzata e hanno solo due vere occasioni da rete, una con De Margherita ben servita da Sala che spara al volo ma trova la risposta in corner di Scaramuzzi e poco dopo con Celardo, che sfrutta un lancio di Orlandin ma di fronte all'estremo difensore ospite non riesce a trovare lo specchio della porta. Le ragazze di Pitzalis invece sono più tenaci, macinano gioco in modo energico ed intelligente e trovano il gol con Briasco, brava a sfruttare un retropassaggio errato della difesa cossatese e a portare il match sullo 0-1. Dopo pochi minuti Ingannamorte regala la gioia dello 0-2 con un bel tiro dal limite dell'area che Gallo non riesce a deviare. Il primo tempo si chiude quindi sullo 0-2 in favore della Biellese.



Nel secondo tempo il match è più equilibrato con occasioni da una parte e dall'altra e con grandi ribaltamenti di fronte che rendono lo spettacolo più piacevole anche per i numerosi spettatori presenti sugli spalti. I due allenatori operano le proprie scelte inserendo forze fresche e l'inerzia del match sembra cambiare in favore delle padrone di casa. Alla mezz'ora una bella azione corale porta Orlandin a siglare il 1-2; su un bell'assist di Celardo l'ex biellese supera Scaramuzzi in uscita e deposita in rete. Dopo tre minuti Morello serve bene ancora Orlandin che con un gran tiro a giro da fuori area trova la doppietta personale e l'inatteso pareggio. Sugli spalti è una bolgia e negli ultimi minuti, le due squadre ormai stanche non lesinano comunque impegno e sudore fino al fischio finale del direttore di gara.

Ecco le parole di Mister Calta al termine dell'emozionante partita “La prestazione della squadra è stata eccezionale sull'aspetto caratteriale perché non è stato facile recuperare una partita andando sotto di due reti per due nostri errori difensivi. Sembrava tutto perduto, ma il carattere della squadra ha permesso di riportare la partita sul 2-2 rischiando quasi di fare il colpaccio nel finale. Ringrazio questo gruppo meraviglioso, non si molla mai.”

Ufficio stampa USD CITTA' DI COSSATO

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.