Giovedì, 04 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Olympic Collegno - Pinerolo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


0DSCF4712

Olympic Collegno - Pinerolo 1-4

Tornano alla vittoria le biancoblu di mister Palmero che pur non disputando una prestazione brillante hanno avuto la meglio su un Olympic Collegno in crisi.



Le pinerolesi hanno ancora nella testa le due sconfitte consecutive delle precedenti giornate e non riescono ad esprimere il loro gioco migliore, nei primi minuti di gioco sono contratte ed imprecise e si fanno mettere sotto dalle collegnesi che invece partono forte. All'11' però un pasticcio difensivo dell'Olympic consente a Giraudo di portare in vantaggio il Pinerolo, ma neanche questo restituisce serenità alle ragazze, al 38' arriva il raddoppio sempre con Giraudo con una parabola maligna che si infila sotto la traversa. Il primo tempo si chiude cosi.
Nella ripresa la neo entrata Pisano al 52' porta a tre le reti pinerolesi, di qui in avanti solo occasioni sbagliate per le biancoblu che non trovano la condizione mentale giusta, ma nonostante tutto arriva il quarto gol con Gilli al 71' con una bella conclusione da centro area. Ormai appagate le biancoblu abbassano la guardia e consentono alle collegnesi di trovare il gol della bandiera, poi ancora altre occasioni non concretizzate dalle pinerolesi che potevano aumentare il bottino fino al triplice fischio che manda tutti negli spogliatoi.

 

Pinerolo: Cavalli, Gentile, Bertin (Solito), Brunetto, Palmero, Favaro (Falco), Rubioglio (Pisano), Olivero, Natale, Gilli, Giraudo. Allenatore Palmero

 

Reti:11' Giraudo, 38' Giraudo, 52' Pisano, 71' Gilli, 80' Tassin(Ol)

 

Ufficio stampa Pinerolo femminile

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.