Giovedì, 21 Novembre 2019
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Il weekend perfetto della femminile Area Calcio

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


 

La Juniores sbanca Romagnano e la Prima squadra regola il Masera, lasciandosi alle spalle il turno precedente.

Le gioie Area iniziano al sabato con la trasferta della Juniores a Romagnano Sesia, dove le ragazze di Morengo colgono un importante successo, seppur prive di diversi elementi della rosa. Purtroppo la vittoria non porta punti, vista la posizione fuori classifica delle sesiane.
La partita è in mano all'Area sin dalle prime battute e al 9° arriva il vantaggio, grazie ad un tiro a girare di Sofia Accomo, brava a sfruttare un'azione tutta "di prima" delle sue compagne.
Le albesi hanno il controllo del gioco, ma al 24°, una disattenzione costa il gol del pareggio per le padrone di casa. L'Area torna in vantaggio al 40°, grazie ad una bella fuga di Navello che da posizione decentrata batte il portiere in uscita.
La ripresa è altrettanto vivace con l'Area in cerca del terzo gol; per due volte l'occasione capita a Bianco, sfortunata in entrambe le circostanze: al 72° coglie il palo con un tiro da fuori area, dopo
essersi liberata con un "sombrero" dell'avversaria e a pochi minuti dalla fine non è perfetta a impattare la palla su cross rasoterra. Festa finale per le ragazze dopo l'ennesimo successo, in attesa del recupero infrasettimanale con il Musiello Saluzzo.



A. S. D. FEMMINILE AREA CALCIO: Perrone, Lioia, Gasparini, Banchero, Bosco, Musso, De Marinis (dal 69° Accomo Marika), Accomo Sofia, Ciravegna, Bianco, Navello. Allenatore Sig. Enrico Morengo.

A. S. D. ROMAGNANO: Masto, Moro, Graziano, Milanaccio, Ventura, Ravelli, Zampieron, Lanza, Somaglino, Butte', Puricelli, Godio, Miola, Esposito. Allenatore Sig. Mauro Calta.

Domenica positiva anche per le ragazze di Luciano Borra che si impongono per 2-1 al Masera su un campo al limite (o forse oltre) della praticabilità. Ottimo inizio delle albesi che passano già al 1°: un bel lancio di Flou trova impreparata la difesa avversaria e Bozzoli, dopo aver superato il portiere, deposita in rete. Al 13° numero di Martinatto, fuga e cross rasoterra, ma Flou non trova la porta. La stessa Flou si rifà al 25° quando sfrutta alla perfezione una bella palla di Bozzoli che vale il 2-0.
Dodici minuti più tardi arriva il gol del Masera con una perfetta punizione che batte l'incolpevole Chicco, autrice un minuto prima di una strepitosa parata in due tempi su un pallonetto dalla lunga distanza.
Il secondo tempo, come il primo è ancora di marca Area, ma il campo decisamente peggiorato, non permette più le giocate di fino e trasforma il match in una sorta di "palla lunga e pedalare"; le padrone di casa sfiorano in alcune occasioni la terza rete che però non arriva sino a che il direttore di gara manda le due squadre sotto la doccia.
Prova autorevole dell'Area che in un colpo solo dimentica gli "orrori" di Alessandria e ritrova il successo ai danni di un Masera equilibrato che vanta, tra l'altro, numerose convocate nella Rappresentativa regionale.

A. S. D. FEMMINILE AREA CALCIO: Chicco, Musso, Balocco (dall'80° D'Addio Matilde), Rivetti, Giraudo, Banchero (dall'86° Murialdo), Ferrero (dal 66° Accomo), Abate, Bozzoli, Martinatto, Flou (dall'83° Bianco) . A disposizione: Brullo, D'Addio Michela, Lioia. Allenatore Sig. Luciano Borra.

A. S. D. MASERA: Battro, Cerini, Canonico, Antonietti, Cottica, Ferrulli, Noretta, Betlamini, Di Caprio, Rovereti, Zaretti, Sartore, Lorenzone, Prato, Ferraro, Piolini. Allenatore Sig.ra Antonella Bacchetta.

 

Ufficio Stampa
A.S.D. Femminile Area Calcio

01RoArePr

02AreMas

 

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.