Giovedì, 28 Maggio 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Pinerolo - Masera

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


 

Pinerolo – Masera 5-1
Dopo la neve, la pioggia e campi al limite della praticabilità, ieri la giornata era fin troppo calda per il periodo stagionale, con una temperatura che sfiorava i 30°, un caldo che ha subito lasciato il segno sulla prestazione delle ragazze in campo.

Passano solo 6’ e il Pinerolo passa in vantaggio con una bella azione sulla sinistra di Favole Stefania, che appena entra in area fa partire un tiro che si insacca sul secondo palo al di fuori della portata del portiere. Il Masera comunque si difende con ordine e non disdegna qualche apprezzabile azione in attacco. Al 21’ arriva il raddoppio pinerolese ad opera di Favole Annalisa che prima si fa respingere la conclusione dal portiere in uscita ma poi scaraventa con rabbia il pallone in rete, 2-0. Dopo qualche minuto
Triolo viene severamente impegnata da un tiro dal limite da parte del Masera e toglie il pallone indirizzato sotto la traversa.
Al 35’ arriva la doppietta di Favole Stefania, autentica spina nel fianco sul lato sinistro, 3-0. Al 45’ si va negli spogliatoi a rinfrescarsi un po’.
Si rientra in campo con il Pinerolo che al 5’ sostituisce una brava ma stanca Solito con Giraudo che dopo una manciata di minuti (9’ s.t.) va in rete dopo un ottimo suggerimento di Favole Annalisa. All’11’ esce Bastino ed entra Cardone, passa un minuto e il Pinerolo con Paoletti segna la sua quinta rete.
Al 15’ esce Paoletti ed entra Natale. Al 19’ s.t. sugli sviluppi di un calcio d’angolo il Masera accorcia le distanze con un goal di testa della nuova entrata Pozzi, 5-1. Al 20’ esce Palmero ed entra Gentile, tre minuti dopo esce capitan Olivero ed entra Gilli.



Va segnalato ad onor di cronaca che nel secondo tempo abbiamo assistito alla sagra del gol mancato in almeno sei/sette occasioni da parte del Pinerolo. La partita finisce con appena due minuti di ricupero, ma effettivamente le ragazze erano tutte quante stremate. Da segnalare la presenza di un buon pubblico sugli spalti e di un buon arbitraggio, anche perché le contendenti si sono comportate in modo esemplare. Rimangono otto i punti che separano il Pinerolo dalla seconda in classifica la Biellese,
anche lei vincitrice. Domenica 29/04 le pinerolesi faranno visita alla compagine torinese del Cit Turin.

PINEROLO: Triolo, Favole S., Del Gaudio, Palmero, Olivero, Solito, Bastino, Lavarone, Paoletti, Favole A., Graziotto. A disp: Cardone, Gentile, Giraudo, Favaro, Natale, Gilli, Rubioglio. Allenatore: Sig. Panigari Roberto

MASERA: Battro, Canonico, Cottica, Antonietti, Lorenzone, Sartore, Noretta, Betlamini, Ferraro, Rovereti, Zaretti. A disp: Ferrulli, Ottone, Pozzi. Allenatore: Sig.a Patriti Giulia

 

Ufficio stampa Pinerolo femminile

 

Nella foto: Stefania Favole autrice di una doppietta

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.