Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

L'AREA NON FA SCONTI E CONDANNA IL FUTURA LANGHE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


 

Le ragazze di Luciano Borra vincono in trasferta per 5-1, il quarto derby stagionale e chiudono terze in classifica.

Con un Pinerolo fuori portata e una Biellese molto regolare nel suo campionato, all'Area Calcio non rimaneva che difendere il terzo posto in classifica dal ritorno dell'Alessandria.
Missione compiuta per le albesi che nell'ultima giornata di campionato, affrontavano il derby con il Futura: cinque reti segnate, tante occasioni create e un gol al passivo.
La partita si mette subito bene per l'Area, perché dopo neanche un minuto l'arbitro concede il rigore a favore, per fallo di mano; sul dischetto si presenta Martinatto che però si fa ipnotizzare dall'ottimo portiere di casa.
L'Area insiste e va vicino al vantaggio in più di un'occasione, con Flou (traversa), Giraudo e ancora Flou.
Il vantaggio arriva al 33°, ancora con Flou che se ne va in sospetta posizione di fuorigioco e batte l'estremo difensore del Futura.
Le padrone di casa hanno un sussulto e colgono la traversa con un colpo di testa di Sordello, su calcio d'angolo al 38°.
Alla ripresa del gioco il ritmo cala, almeno per i primi 25 minuti, finché una palla filtrante di Giraudo e spizzicata da Flou, arriva sui piedi di Favole che controlla e raddoppia (69°).
Al 78° il Futura dimezza lo svantaggio, ancora grazie a un colpo di testa della brava Sordello, su calcio d'angolo.
Il Futura ci crede , ma due minuti dopo, ancora Flou spegne le speranze segnando l'1-3 su passaggio di Martinatto.
All'84° la Juniores Bosco segna l'1-4 di testa, con lo stile dell'attaccante puro, sfruttando una punizione di capitan Murialdo.
Martinatto non ci sta, vuole partecipare alla festa del gol e riscattare il rigore fallito, riuscendoci in maniera splendida: riceve palla al limite, la controlla e segna una rete da bomber consumato, con un sinistro a giro che va a togliere le ragnatele dall'incrocio dei pali. Siamo all'85° e la partita si chiude praticamente qui.
Un sincero augurio al Futura Langhe, di pronto ritorno in serie C e un ringraziamento alle ragazze dell'Area Calcio, per il campionato disputato con impegno massimo e professionalità.
Un grazie particolare va alla società, che alla prima esperienza nel calcio femminile "delle grandi", si è prodigata per tutta la stagione, a soddisfare le esigenze dell'ambiente.



A.S.D. FUTURA LANGHE: Serale, Bertone, Biga, Lovera, Landra, Pacchiotti, Casetta, Pelosi, Conte, Sordello, Filiputti N. A disposizione Mellano, Pisu, Filiputti C. , Marinelli, Rinaldi. Allenatore Sig. Eugenio Casetta.

A.S.D. FEMMINILE AREA CALCIO: Chicco, Ballocco, Favole, Musso (dall'87° Giacardi) , Abrate, Murialdo, Navello (dal 57° Bosco), Giraudo, Bozzoli (dall'83°Graglia), Martinatto, Flou (dall'84° Lioia) . A disposizione Brullo, Taliano e Verrua. Allenatore Sig. Luciano Borra.

 

Ufficio Stampa
Femminile Area Calcio

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.